Redazione

Raw Super Show: Vickie verso la conferma, Show fa piazza pulita

Raw Super Show: Vickie verso la conferma, Show fa piazza pulita
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

FORT WAYNE INDIANA, 26 GIUGNO – Un episodio di Raw brillantemente gestito dalla Guerrero, non mancano spettacolo, colpi di scena e novità. Da Punk a Kane passando per Bryan, dagli obiettivi di Cena al ritorno di Chris Jericho, sino alla furia dirompente di Show.

KANE Vs BRYAN Vs PUNK – Il match sarà ad eliminazione come annunciato dalla manager della serata, Vickie  Guerrero. Si rivive quasi la stessa intensità dell’incontro dello scorso No Way Out. L’ex campione dei pesi massimi dopo qualche minuto è fuori dal ring, un’ uscita di scena strategica che si rivelerà fondamentale quanto l’intervento della piccola divas. AJ con la sua sola presenza distrae il mostro rosso in procinto di eliminare Punk. Kane finisce nella GTS, ma è Bryan ad ottenere la vittoria. L’ex campione dei pesi massimi sferra un calcio alla testa al Chicago Made e lo schiena. Nel post AJ discute con il messaggero del male, che respinge la ragazza sottolineando l’incompatibilità tra i due.

GUERRERO & DEL RIO & ZIGGLER – La Guerrero sembra proprio sentirsi a suo agio nei panni di manager di entrambi gli show. Non molto tempo prima, aveva annunciato all’intera arena che con molta probabilità avrebbe ereditato la carica di Laurinaitis. Il messicano tenta di persuaderla con toni suadenti e rose per diventare il primo sfidante di Sheamus, ma il suo assistito Ziggler interrompe l’idillio rivendicando il diritto di sfidare il campione dei pesi massimi per meriti. Per risolvere le ostilità viene indetto un match tra Del Rio e Ziggler.

SHOW Vs BRODUS – Il Fankosauro ha l’occasione di vendicare l’aggressione di Show, e può farlo nel ring di Raw. Il gigante abilmente inizia a lavorare spietatamente il ginocchio provato di Brodus. L’incontro è in discesa per “l’ex protetto di Laurinaitis” che rovescia il debole tentativo di reazione dell’avversario e chiude i conti. Per Brodus non c’è neanche il tempo di lasciare il quadrato scortato dai paramedici, che la Big Finisher gli si stampa sul volto.

MARELLA Vs SWAGGER (TITOLO DEGLI STATI UNITI) – La Guerrero approfitta subito del suo potere, e riserva al proprio assistito una chance non indifferente di diventare campione degli USA. The all american american pecca di ingenuità, e quando crede Marella finito, questo sfodera la micidiale cobra e difende il titolo.

CENA & JERICHO & GUERRERO – Il leader della Cenation ha delle dichiarazioni da comunicare all’Universo WWE. L’era del potere al popolo è finita, Cena sta per arrivare al dunque, ma Jericho irrompe stroncando il discorso del marine. Y2J vuole tornare all’apice, essere il più forte, essere campione. Cena vuole partecipare al match della valigetta del prossimo Money In The Bank, per fermare Big Show e tornare ad avere il titolo WWE tra le mani. Jericho dalla sua, afferma di avere lui stesso dato vita alla tipologia dell’incontro. La Guerrero comunica le volontà del consiglio direttivo della federazione, Cena, Kane, Show, Jericho parteciperanno al match della valigetta valido per il primo sfidante del titolo WWE. Cena stuzzica la Guerrero, che di tutta risposta indice il main event della serata, sarà Y2J contro Cena.

ZIGGLER Vs DEL RIO (PRIMO SFIDANTE) – Montato ad un angolo il contratto che sancirà il primo sfidante. Il messicano e il ragazzo che se la tira sono alla pari. Ziggler riesce ad estrarlo, ma Del Rio cerca di sottrarglielo. Il contratto è in equilibrio, interviene anche Rodriguez, ma non basta. Sopraggiunge Sheamus, che comunica le ultime sul titolo da lui detenuto. Nel prossimo appuntamento di SmackDown il titolo sarà in palio in un triple threat.

JERICHO Vs CENA – Un incontro che potrebbe sancire la nascita di una nuova rivalità. Jericho vuole tornare a vincere dopo il “periodo di pausa forzata”, Cena vuole essere pronto per Show. Il marine è a un passo dalla vittoria, carica Y2J per l’attitude adjustment, ma Show lo distrae. Jericho si sfila dalla mossa in corso del leader della Cenation, e lo chiude nelle mura del pianto. Show si avventa su Cena, provocando l’arresto anticipato del match per squalifica. Jericho perde, ma non ingaggia uno scontro con il gigante e lascia il marine in balia della furia di Show.

Ivana Asciolla

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *