Redazione

Attento Milan, Pato avverte: “In rossonero fino al 2014, anche se…”

Attento Milan, Pato avverte: “In rossonero fino al 2014, anche se…”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

MILANO, 26 GIUGNO – La telenovela Alexandre Pato sembra non finire mai. Il ventitreenne brasiliano, dopo una stagione travagliata, continua a far parlare di sè con delle dichiarazioni a doppio taglio che potrebbero minare le certezze dei tifosi milanisti.

Interpellato sulla futura stagione, il talentino verdeoro ha affermato di voler ripagare la fiducia mostrata nei suoi confronti da tutto l’entourage del Milan visto che “il mio contratto scade nel 2014 e ho intenzione di rispettarlo”. Finito? Nemmeno per sogno. Le dichiarazioni del Papero prendono una piega diversa quando il giocatore afferma di avere “tanti amici che giocano in Premier con il Chelsea, il Manchester United e con il Liverpool. Amo il calcio inglese ma voglio rispettare il mio contratto. Poi, dopo, chi lo sa.”

Dopo tanti guai fisici Pato ha intenzione di riscattarsi. Il suo soggiorno a Milano potrebbe non essere indeterminato. Soltanto il tempo e le motivazioni di un calciatore che pare essersi momentaneamente perso potranno cambiare il corso degli eventi.

Nicolò Bonazzi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *