Matteo Masum
No Comments

International Champions Cup 2014, sapore di calcio vero

Otto squadre, tra cui tre italiane. Lo scorso anno vinse il Real Madrid

International Champions Cup 2014, sapore di calcio vero
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Cristiano Ronaldo lo scorso anno fu eletto miglior giocatore della competizione

Cristiano Ronaldo lo scorso anno fu eletto miglior giocatore della competizione

Giunge alla sua seconda edizione l’International Champions Cup, che, rispetto all’anno scorso, presenta un format più tradizionale. Nell’edizione 2014, infatti, le otto squadre sono divise in 2 gruppi, e si sfideranno in match di sola andata secondo il modello di tutte le competizioni ufficiali (mondiali, europei ecc.); le prime classificate di ogni girone si affronteranno nella finalissima, la quale decreterà il successore del Real Madrid, che si è aggiudicato il trofeo lo scorso anno. Che sia di buon auspicio anche per la Champions League?

GRUPPO A – Nel gruppo A fanno parte il Real Madrid, il Manchester Utd, la Roma e l’Inter. Il 26 luglio la prima giornata, con Manchester Utd-Roma (alle 20.10 italiane, a Denver) e Real Madrid-Inter (22.00 italiane, a Berkeley). La seconda giornata verrà disputata il 29 (il 30 in Italia), e vedrà le sfide tra Manchester Utd-Inter (01.00 a Washington) e Real Madrid-Roma (02.15 a Dallas). L’ultima giornata, in programma il 2 agosto, prevede gli scontri tra Roma-Inter (19.00 a Philadelphia) e Real Madrid-Manchester Utd (22.05 ad Ann Arbor).

GRUPPO B – Del gruppo B fanno parte Manchester City, Liverpool, Milan ed Olympiacos. I rossoneri affronteranno i greci il 24 luglio (02.00 del 25, a Toronto), e poi i Citizens il 27 (22.oo, a Pittsburgh). Sempre il 27 luglio è in programma Liverpool-Olympiacos (23.00 a Chicago), mentre il 30 luglio si disputerà il derby inglese tra Manchester City e Liverpool (01.00 dell’1 agosto, a New York). Il 2 agosto la giornata conclusiva, con Olympiacos-Manchester City (20.00, a Minneapolis) e Milan-Liverpool (00.30 del 3 agosto, a Charlotte)

Il 4 agosto, a Miami, alle 20.00 locali (02.00 in Italia) si disputerà la finale.

Gli orari ed i giorni inseriti tra parentesi, anche laddove non specificati, sono da riferirsi a quelli italiani. Le città tra parentesi sono quelle che ospiteranno le partite.

Matteo Masum

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *