Filippo Miosi
No Comments

Nazionale, Prandelli snobba Conte: “Non adatto al ruolo di Ct”

L'ex Ct boccia Conte: "In Nazionale non si può esprimere quella carica che si esprime nel quotidiano. Non è come guidare un club"

Nazionale, Prandelli snobba Conte: “Non adatto al ruolo di Ct”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Cesare Prandelli, ex-ct della Nazionale, è tornato a parlare della sua esperienza alla guida degli Azzurri. Interpellato dai giornalisti a proposito del Mondiale, l’attuale allenatore del Galatasaray ha speso delle parole anche per Antonio Conte che potrebbe essere il suo successore sulla panchina azzurra: “Conte adatto alla Nazionale? No, diventa difficile. Il c.t. della nazionale ha pochissimo tempo. Puoi ovviare, in parte, se hai un blocco di giocatori di una squadra. Ma sono problematiche che affronterà se verrà scelto come Commissario Tecnico”.

Prandelli inoltre torna a parlare della disfatta dell’Italia al mondiale brasiliano: “Pensavamo di giocare in un certo modo e non ci siamo riusciti. Questo era il progetto tecnico ed è fallito. Pensavamo di mettere in difficoltà la Costa Rica e non ce l’abbiamo fatta. Questo era il progetto tecnico. Ed è fallito. Punto. La responsabilità è mia”.

E’ un Prandelli critico quindi quello intervenuto ai microfoni della stampa per commentare il possibile approdo di Antonio Conte alla panchina che una volta era la sua. Vedremo se le previsioni dell’ex Ct si riveleranno corrette.

Filippo Miosi (@FiloMiosi)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *