Filippo Di Cristina
No Comments

Calciomercato Inter: Medel vicino, si chiude domani?

Il ds neroazzurro è in Inghilterra per chiudere l'affare con il Cardiff

Calciomercato Inter: Medel vicino, si chiude domani?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Piero Ausilio, in missione per portare Medel all'Inter

Piero Ausilio, in missione per portare Medel all’Inter

Potrebbe concludersi domani la telenovela Medel – Inter. Il ds interista Piero Ausilio è volato in Inghilterra e domani dovrebbe essere il giorno giusto per concludere l’accordo

QUALCHE DIFFICOLTA (?) – Lo stesso Ausilio aveva parlato di alcune difficoltà per la chiusura dell’affare. L’inter ha da tempo l’accordo con il giocatore, attirato dal maggior prestigio della società meneghina, ma non con il Cardiff che chiede 9 milioni mentre l’offerta neroazzurra è ferma a 7 milioni. Le due parti si ritroveranno dunque nella giornata di domani per definire l’affare, probabile l’inserimento di eventuali bonus legati al raggiungimento di obiettivi della squadra o legati alle prestazioni del giocatore. Il centrocampista potrebbe affiancare un centrocampo talentuoso con Kovacic e Guarìn (pare che il colombiano resti) portando con se la sua fama di guerriero.

ALTRE NOTIZIE – Il dirigente dell’Inter ha inoltre ammesso che arriverà sicuramente un attaccante che possa interpretare diversi ruoli offensivi. I nomi sono sempre i soliti: Jovetic, Osvaldo ed Hernandez sono le trattative da sogno che i tifosi interisti aspettano mentre nelle ultime ore, complici delle foto su Twitter, il numero 9 interista Mauro Icardi è stato accostato al Monaco. Interesse dell’inter anche per Roberto Firmino Barbosa, centrocampista classe ’91 del Hoffennheim con la valutazione del giocatore che si aggira sui 7-8 milioni di euro. Non tramonta intanto l’idea tanto cara ai nostalgici del triplete. Samuel Eto’o accostato alle squadre di mezza europa potrebbe tornare a vestire la maglia del biscione anche se l’ipotesi di un ritorno del camerunense sembra essere molto lontana.

Filippo Di Cristina (Twitter – @Fil_dicri)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *