Redazione
No Comments

Calciomercato Sampdoria: Pato, Osvaldo e i tre arrivi dal Catania

La nuova Samp di Ferrero prende forma con le clamorose idee Pato e Osvaldo, i tre acquisti dal Catania, Duncan dall'Inter e il no a Cassano

Calciomercato Sampdoria: Pato, Osvaldo e i tre arrivi dal Catania
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Attraverso la pirotecnica figura di Massimo Ferrero è ben definibile il profilo di questa nuova Sampdoria. Ovviamente, uno che del cinema ne ha fatto una professione, sa bene che i colpi di scena sono parte fondamentale per l’andamento dello spettacolo. E così, fra i tanti nomi palpabili, o meno, è emerso anche quello più inebriante: Alexandre Pato.

SOLO UN SONDAGGIO – Il presidente Ferrero aveva promesso il grande colpo ai tifosi che ripongono interamente la propria fiducia sull’operato della società e sognano già in grande. Finora, comunque, non sembra che la Sampdoria abbia presentato un’offerta, ma che si sia solo informata con un sondaggio, per capire quanto possa essere realmente concretizzata tale idea. Ma, nonostante le molteplici voci che sembrano accertare l’interesse di Pato da parte della società blucerchiata, recentemente è stato lo stesso Ferrero a smentire una simile ipotesi di mercato.

IDEA OSVALDO – Non è solo l’attaccante brasiliano ad incrementare l’entusiasmo della piazza blucerchiata, Ferrero, infatti, ha davvero intenzione di regalare ai propri tifosi e a Mihajlovic un grande nome per l’attacco. E, perciò, l’ipotesi Pato è vivida quanto quella emergente nei confronti dell’ex Roma e Juventus Pablo Daniel Osvaldo, di proprietà del Southampton, insoddisfatto lui della Premier ed il club inglese della sua discontinuità.

RIPIEGO DA CATANIA – Mentre si fantastica sul grande acquisto, la Samp, intanto, provvede a rinforzare la rosa con ben tre probabili arrivi dal retrocesso Catania, quali il portiere Frison ( valutato 1 milione di euro), il regista Lodi (2 milioni) e l’attaccante Bergessio, che ne vale 4. Il tutto, perciò, alla modica cifra di 7 milioni di euro. Fra le società vige già l’accordo, mentre resta in dubbio l’argentino, che starebbe ancora attendendo le offerte di Boca e Torino. Oltre ai tre arrivi dalla Sicilia, è pronto a vestire la maglia blucerchiata anche Duncan, in prestito dall’Inter.

CASSANO? IL PASSATO – Da Genova squilla roboante la voce di Massimo Ferrero, che dimostra ancora una volta di non avere peli sulla lingua, escludendo ad un possibile ritorno di Antonio Cassano con testuali parole “Senza dubbio Antonio Cassano è un grande giocatore e lo stimo molto, ma dobbiamo guardare avanti: pensiamo a costruire la nuova Sampdoria. Cassano è il passato.

E perciò, per chi già ipotizza ad una folle impresa blucerchiata, per chi è più scettico e per chi ne resterà deluso, la Samp di Ferrero ha l’evidente voglia di far emozionare, tra sogni in grande e più concrete ma fondamentali conquiste.

Alessandro Triolo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *