Vincenzo Galdieri
3 Comments

Allegri-Juve, per i bookmakers è già tempo di esonero: quote bassissime

Per il neotecnico bianconero non c'è soltanto lo scetticismo dei tifosi da superare: i bookmakers lo vedono fuori dalla Juve in tempi brevi

Allegri-Juve, per i bookmakers è già tempo di esonero: quote bassissime
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Allegri, nuovo tecnico della Juventus

Allegri, nuovo tecnico della Juventus: per lui tante insidie da superare

Nemmeno il tempo di arrivare. Massimiliano Allegri si è appena lanciato nell’avventura professionale più difficile della sua carriera, quella di allenare la Juventus. I tifosi, ancora memori delle infinite diatribe del passato, quando il tecnico era legato al Milan, non riescono ancora a digerire il nuovo tecnico. Ma i problemi, per Max, si moltiplicano. Ora ci si mettono anche i bookmakers, convinti che la sua storia a Torino durerà molto poco. L’esonero entro fine stagione ha quote quasi irrisorie considerando che il neomanager non ha disputato nemmeno una partita ufficiale. Ma anche la possibilità che la cacciata arrivi entro gennaio non sembra poi cosi irreale.

ALLEGRI SENZA PANETTONE? – In primis, viene considerata la possibilità che Allegri venga esonerato addirittura entro gennaio: quota relativamente bassa, a 6,00. La scommessa sulla sconfitta in campionato alla prima giornata paga volte la posta, mentre è offerto a il ko alla prima di Champions League, competizione dove storicamente Allegri non è mai andato cosi male. Quotata anche una stagione da zeru tituli per la Juventus, offerta a 6,5. 

ALLEGRI ESONERATO ENTRO UN ANNO: PER I BOOKMAKERS E’ QUASI SCONTATO – La cosa più incredibile, però, è la quotazione dell’esonero di Allegri entro giugno, offerta all’irrisoria quota di 2,10. Per i bookies, quindi, sono tantissime le possibilità di vedere Max fuori dalla panchina bianconera ancor prima di aver compiuto un anno come allenatore della Juventus. La fiducia intorno al tecnico, già minata dai malumori dei tifosi, è ora messa in dubbio anche dalle agenzie di scommesse. Allegri dovrà stupire tutti e questo per lui fungerà sicuramente da stimolo in più. Nel caso in cui non ci riuscisse, però, saranno in tanti a dire “Io l’avevo detto”. E qualcuno, magari, potrà ribadire anche: “Io c’avevo scommesso”.

Vincenzo Galdieri (Twitter: @Vince_Galdieri)

 

 

Share Button

3 Responses to Allegri-Juve, per i bookmakers è già tempo di esonero: quote bassissime

  1. marco 17 luglio 2014 at 19:17

    Non capisco, in tutta sincerità, come si possa essere così incapaci da sostituire il tecnico più amato in assoluto dal popolo bianconero con uno dei tecnici più odiati.

    Rispondi
  2. fancesco rossi 17 luglio 2014 at 19:19

    Quello che non capisco, in tutta sincerità, è come si possa sostituire il tecnico più amato in assoluto dal popolo bianconero con uno dei tecnici più odiati.

    Rispondi
  3. Marco 25 luglio 2014 at 19:43

    Allegri, esonero a calci in c, il 24 novembre… giusto il tempo di farci perdere 20 punti dalla roma.. grazie a MArmotta e compani…

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *