Redazione

Catania, con Montella si vola

Catania, con Montella si vola
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Vincenzo Montella, allenatore del Catania

CATANIA, 23 MARZO – Dopo essere stato scaricato senza troppe riserve da parte della nuova dirigenza della Roma, Vincenzo Montella sta costruendo il proprio riscatto alla guida del Catania. Fu lui a prendere le redini della formazione giallorossa dopo l’esonero di Claudio Ranieri conducendo la squadra fino al termine della stagione. Ma non bastò per neutralizzare la volontà di cambiamento portata nella capitale dalla nuova proprietà americana.

La formazione etnea è sicuramente quella che più di tutte ha stupito finora. Sono i risultati a dirlo, premiando la politica portata avanti negli ultimi anni da Pulvirenti e Lo Monaco, rispettivamente presidente e direttore sportivo, che oltre ad aver azzecato le mosse di mercato hanno scelto quello che si è rivelato il giusto condottiero per il variegato collettivo a sua disposizione.

[smartads]

La classifica parla chiaro, scandendo il nome della squadra siciliana appena a ridosso delle grandi, a pari punti con l’Inter e in piena corsa per l’Europa League. Il terzo posto è a soli 7 punti di distanza, ma prospettare la qualficazione in Champions appare al momento come un azzardo. Anche se nel calcio tutto, sulla carta, è possible, soprattutto per una compagine che ha saputo tenere testa ad avversarie di gran lunga tra le più blasonate del torneo, con la propria intraprendenza tecnica e tattica. Insegnatagli da un tecnico che si è fatto le ossa tagliando traguardi e macinando record tra le fila del settore giovanile della sua Roma, che non ha sofferto il salto di qualità nel calcio che conta. L’appellativo di “aeroplanino” guadagnatosi a suon di gol Montella può ancora tenerselo stretto ora che vede il calcio da bordocampo. Il volo è nel suo dna.

Alessio Tuveri

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *