Alex Rivolta
No Comments

Mercato Basket: Ragland-Milano è ufficiale, Polonara saluta Varese

E' arrivata tramite l'account Twitter dell'EA7 l'ufficialità dell'ingaggio di Joe Ragland, intanto Polonara dice addio a Varese. Ress ufficale a Venezia

Mercato Basket: Ragland-Milano è ufficiale, Polonara saluta Varese
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Si aspettava solo l’ufficialità e questa mattina è arrivata, Joe Ragland è un nuovo giocatore dell’EA7 Olimpia Milano, ha firmato un contratto di due anni con i campioni d’Italia.

ANNUNCIO SOCIAL – La nuova moda dell’estate baskettara italiana è quella di pre-annunciare l’ingaggio di un nuovo giocatore tramite i social network. Ad inaugurare questa nuova consuetudine è stato Stefano Sardara, presidente della Dinamo Sassari, che da qualche settimana si sta divertendo a lasciare indizi ai tifosi sul nome dei nuovi acquisti tramite i social. L’EA7 non è stata da meno e tramite il suo profilo twitter stamattina aveva cinguettato l’annuncio dell’ingaggio di un Mr X verso le ore 12. Mr X ovviamente è Joe Ragland che già da inizio giugno aveva un accordo con le scarpette rosse per le prossime due stagioni e andrà ad affiancare Daniel Hackett in cabina di regia.

Achille Polonara lascia Varese dopo due stagioni

Achille Polonara lascia Varese dopo due stagioni

GRANDI ADDII – Questo però è anche un momento di grandi addii, Achille Polonara ha dedicato ai tifosi di Varese una lettera in cui li saluta e spiega le ragioni del suo addio alla Cimberio Varese dopo due stagioni in cui si è messo in luce con la maglia dei lombardi, per il 23enne di Ancona è quasi certa la firma con la Grissinbon Reggio Emilia che da tempo è sulle sue tracce. Altro addio è quello di Tomas Ress, il capitano della Mens Sana Siena – finita in serie B a causa del fallimento societario – ha lasciato la toscana dopo 7 anni per accasarsi a Venezia dove troverà Viggiano e Ortner che hanno giocato con lui nell’ultima stagione in biancoverde.

LE ALTRE – La Virtus Roma ha ufficializzato il rinnovo di contratto con coach Luca Dalmonte, la squadra della capitale ripartirà dal tecnico della scorsa stagione per costruire un nuovo roster dopo le partenze illustri di Mbakwe e Goss. Dopo l’addio a Polonara, Varese si consola con Craig Callahan, ala americana ma con passaporto italiano che nell’ultima stagione ha giocato a Verona. Cantù dopo l’addio a Cusin per il ruolo di centro ha ingaggiato Eric Williams già visto in Italia con le maglie di Venezia, Avellino, Pesaro e Caserta mentre importante rinnovo per la neo-promossa Trento che ha convinto a proseguire con la maglia dell’aquila Brandon Triche.

Alex Rivolta

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *