Filippo Di Cristina
No Comments

World League, l’Italvolley vince 3-0 contro gli USA

Gli azzurri vincono e convincono, Zaytsev eroe nel finale

World League, l’Italvolley vince 3-0 contro gli USA
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Mauro Berruto guida gli azzurri alla conquista della World League

Mauro Berruto guida gli azzurri alla conquista della World League

Davanti ad un pubblico che ha risposto alla grandisima l’Italvolley di Mauro Berruto schianta 3-0 gli stati uniti d’america in un match che ancora una volta esalta le grandissime qualità di Ivan Zaytsev ed ha come unica nota stonata l’infortunio occorso a Jiri Kovar. Il sogno World League continua nel migliore dei modi

LA PARTITA – Il match procede senza intoppi, gli azzurri volano verso la conquista del primo set  grazie ad una maggiore attenzione ed a buone percentuali in attacco. Ancora una volta è positivo il lavoro della difesa e in battuta; il primo parziale finisce 25-22. Il secondo set è un monologo azzurro, gli Usa sono sotto addirittura di 8 punti alla palla set azzurra; un ottimo Lotman va in battuta annullando 5 di queste 8 set-ball ma sbaglia quando gli americani cominciano a crederci. Il set si conclude sul 25-21. Rocambolesco quanto emozionante è il 3 set in cui sale in cattedra lo Zar Ivan Zaytsev. Al secondo time-out tecnico gli azzurri sono sotto per 10-16 e gli Usa si porteranno sul 10-17 non appena rientrati in campo come se non bastasse l’infortunio al ginocchio a Jiri Kovar. Dopo un batti e ribatti continuo gli Usa sembrano avere la meglio ed il risultato si ferma sul 21-24 per i giocatori americani. Quattro set-ball per gli avversari che sembrano vederci perdere il set ma prima ci pensa Simone Parodi ad annullare la palla set, poi sulla conseguente rotazione azzurra tocca ad Ivan Zaytsev andare in battuta. Il talento italiano sale in cattedra prendendo in prestito il martello di Thor e schiantando 4 aces consecutivi sul campo avversario dove gli americani rimangono increduli. Il set finisce dunque 26-24 per gli azzurri

IL TABELLINO 

Risultato finale: Italia-Usa 3-0 (25-22, 25-21, 26-24)

Italia: Piano 2, Zaytsev 21, Parodi 7, Birarelli 6, Travica 3, Kovar 10. Rossini. Baranowicz, Buti 1, Randazzo 3. Giovi, Anzani, Vettori, Lanza. All. Berruto

Stati Uniti: Anderson 17, Rooney 6, Sander 4, Holt 3, Christenson 2, Lee 8,  Shoji E, Clark 4, Lotman, Shoji K. 1, Holmes, Muagututia. All. Speraw

Arbitri: Zenovich (Rus) e Cespedes (Dom)
Spettatori: 5500
Durata set: 27, 31, 32

Filippo Di Cristina (Twitter: @Fil_dicri)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *