Matteo Masum
No Comments

Calciomercato Roma, ora Iturbe è ufficiale. Il Tottenham vuole Destro

Al Verona vanno 22 mln più 2,5 di bonus. Benatia nel mirino di Mourinho

Calciomercato Roma, ora Iturbe è ufficiale. Il Tottenham vuole Destro
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Mehdi Benatia piace al Chelsea

Mehdi Benatia piace al Chelsea

Si è ufficialmente conclusa la telenovela legata  a Juan Manuel Iturbe. Il Verona ha raggiunto l’accordo con la Roma sulla base di 22 mln più 2,5 di bonus legati alle prestazioni del calciatore. Probabile l’inserimento di una clausola su una percentuale da destinare a Mascardi, il proprietario del 30% del cartellino di Iturbe, in caso di futura vendita. L’argentino ha stipulato un contratto di cinque anni, ma le cifre non sono state inserite nel comunicato ufficiale. Si parla, comunque, di 1,6 mln di euro a stagione. Per la Roma si tratta dunque di un grande colpo non solo in prospettiva futura, ma anche guardando al presente, visto che Iturbe, già lo scorso anno, ha dimostrato una buona maturià.

MOU SU BENATIA- Un’operazione onerosa, quella che ha portato Iturbe a Roma, che potrebbe comportare una cessione illustre. Uno dei papabili è ovviamente Mehdi Benatia, nonostante le parole del marocchino rivolte ai tifosi durante il primo giorno del ritiro (“Resto qui”). Il difensore, infatti, guarda ancora alla Premier, anche dopo essere stato sedotto ed abbandonato dal Manchester City. Mourinho apprezza molto le doti del centrale, e non gli dispiacerebbe portarlo al Chelsea. Le condizioni restano le stesse che hanno fatto desistere i Citizens: 40 mln, non trattabili.

ASSALTO A DESTRO- Un altro giocatore nel mirino di un club inglese è Mattia Destro, ambito dal Tottenham, alla ricerca di una grande punta dopo il flop dello scorso anno da parte di Soldado. Potrebbe essere proprio l’ex Valencia la pedina di scambio offerta da Baldini per arrivare al centravanti giallorosso, per il quale, tuttavia, la Roma chiede non meno di 25 mln. Trattativa piuttosto difficile da condurre in porto, almeno a queste condizioni. La cessione di Destro, tra l’altro, richiederebbe l’acquisto di altre due punte (sempre in stand-by l’opzione Eto’o). Improbabile che Garcia e Sabatini vogliano privarsi di uno dei pezzi pregiati.

PRESSING SU VLAAR- Stando a quanto riporta il Daily Star, la Roma avrebbe formulato un’offerta per il centrale difensivo dell’Aston Villa Ron Vlaar. Per il giocatore, in scadenza di contratto l’anno prossimo, Sabatini avrebbe messo sul piatto circa 8 mln di euro. Ostico dire se l’indiscrezione possa essere corretta o meno, ma se si rivelasse tale, difficile che i Villans la respingano al mittente.

Matteo Masum

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *