Redazione
No Comments

Caos Sampdoria: Mihajlovic resta?

Dopo le dimissioni di Marangon, i dubbi del ds Osti, anche Mihajlovic pensa ad un suo futuro lontano da Genova, aumentando la tensione in casa Sampdoria

Caos Sampdoria: Mihajlovic resta?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

L’addio di Antonio Conte sembra aver innescato il caos nella nostra Serie A. Da Massimiliano Allegri che in meno di 24 ore è diventato il nuovo allenatore bianconero, passando per l’inaspettata trattativa, ormai ai dettagli, fra la Roma e Iturbe, fino ad arrivare allo sconvolgimento all’interno della Sampdoria, con le dimissioni del responsabile dell’area comunicazione Andrea Marangon ed i dubbi di Sinisa Mihajlovic.

SINISA RESTA? – Non è solo Mihajlovic a riflettere sul proprio imminente futuro ma anche il direttore sportivo Giancarlo Osti, forse anch’egli “succube” dell’eccessiva tensione creatasi nella società blucerchiata. Il tecnico serbo, d’altronde, ha sempre tenuto un occhio di riguardo verso la Juventus, con la quale già prima del lascito di Conte aveva intrapreso i contatti. Ovviamente, perciò, dopo la clamorosa notizia di ieri in casa bianconera, la società di Agnelli ha immediatamente inserito anche Mihajlovic fra i possibili candidati, gravando sulla non semplice situazione presente in casa Samp. Le ore successive all’addio di Conte hanno pertanto creato un imminente scompiglio sia per la Juventus, sia per la società blucerchiata che avrebbe potuto perdere il suo allenatore. Solo la mattina seguente sembra essersi tutto affievolito: a Torino va Allegri e Mihajlovic sembra voler riprendere a pieno il suo rapporto con la nuova Sampdoria di Ferrero. Perché nel caos generale, anche Sinisa Mihajlovic è caduto in angusti dubbi e nei tanti, troppi pensieri sul proprio futuro che, come in questo caso, può esser più concreto dello stesso presente.

Alessandro Triolo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *