Redazione
No Comments

Calciomercato Lazio: ultimatum per Astori

Il club biancoceleste continua a lavorare sul mercato, intanto nel primo test amichevole vittoria per 10-0 ai danni dell'Auronzo

Calciomercato Lazio: ultimatum per Astori
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Probabilmente siamo allo sprint finale: Claudio Lotito sembrerebbe aver dato l’ultimatum per la trattativa che porterebbe Astori alla Lazio. Mercoledì o giovedì sapremo come si concluderà il tutto.

NODO INGAGGIO – Il difensore italiano, in forza al Cagliari, sembrerebbe pronto a lasciare la Sardegna. Tante le squadre su di lui: l’Inter, il Milan ed il Galatasaray. Lotito lo aveva praticamente acquistato tempo fa ma, come sappiamo, il cambio di presidenza, in casa Cagliari, ha complicato il tutto. La squadra sarda chiede per il cartellino di Davide Astori una cifra vicina agli 8 milioni di euro, la Lazio era arrivata ad offrire 6 milioni. Nelle ultime ore circola la notizia che il numero uno biancoceleste avrebbe fissato a metà settimana un ultimatum per concludere la trattativa. Il problema quindi non sarebbe il prezzo del cartellino ma i termini dell’ingaggio del giocatore: il difensore chiede 1,5 milioni di euro a stagione, Lotito si sarebbe fermato a 1,2 milioni.

L’AMICHEVOLE – “Il comandante” Pioli ed i suoi “soldati” hanno svolto la prima amichevole stagionale. La squdara avversaria è stata l’Auronzo; partita che si è conclusa con un 10-0 per i biancocelesti. Le reti sono arrivate dai piedi di Rozzi, Antic, Felipe Anderson, Mauri, Cavanda, l’autogol di Cittadini e per concludere in bellezza è arrivato il primo gol di Djordjevic e la tripletta di Pereirinha. Ovviamente soddisfatto della sua squadra il neo allenatore biancoceleste Pioli: i giocatori hanno risposto molto bene al 4-3-3, modulo che ha intenzione di utilizzare nel corso del campionato. È ovvio anche che Pioli stia aspettando altri rinforzi per il reparto difensivo e non solo.

Alessandro Fulgenzi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *