Jacopo Rosin
No Comments

Calciomercato Premier: grandi affari per le piccole

Pellè firma con il Sothampton, il West Ham chiude con Enner Valencia e il Newcastle si aggiudica Cabella; Bojan intanto strizza l'occhio allo Stoke

Calciomercato Premier: grandi affari per le piccole
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

A ravvivare la Premier League non c’è solo la partenza di Luis Suarez o l’arrivo di Mangala e Sanchez. Anche le cosidette “piccole” si muovono cercando di rafforzare le proprie rose per poter competere con le corazzate che si stanno preparando per la prossima stagione. Liverpool, Man City, Man Utd, Chelsea e Arsenal si scontrano a suon di milioni, ma intanto si segnalano altri colpi, meno onerosi, ma altrattanto importanti, come Graziano Pellè che ha firmato con il Southampton, il trequartista Cabella che dal Montpellier passa ufficialmente al Newcastle, l’eterna promessa Bojan che flirta con lo Stoke e una delle rivelazioni mondiali, l’equadoregno Enner Valencia che vestirà la maglia del West Ham.

Enner Valencia, prossimo attaccante del West Ham in Premier League

Enner Valencia, prossimo attaccante del West Ham in Premier League

FORZE FRESCHE IN ATTACCO L’italiano Pellè proverà a sfondare anche in Premier League dopo aver conquistato l’Olanda con i numeri straordinari fatti registrare nelle ultime due stagioni, con la maglia del Feyenord: 57 presenze e 50 gol fatti. Una media gol davvero impressionante per l’ex attaccante di Parma, Sampdoria e AZ Alkmaar dove non aveva particolarmente inpressionato per la sua vena realizzativa. Pellè, classe ’85, ha firmato un triennale con il Southampton, dove ritroverà il suo ex allenatore Ronald Koeman, anche lui in arrivo dal club olandese per guidare i Saints nella prossima stagione. Anche il West Ham si rinforza con un vero e proprio colpo nel reparto offensivo: in arrivo Enner Valencia, protagonista con l’Ecuador nei Mondiali appena terminati. Gli Hammers hanno offerto 10 milioni di Euro al Pachuca, club proprietario del cartellino dell’attaccante 24enne che si è messo in mostra realizzando 3 gol in 3 partite nel gruppo E con Francia, Svizzera e Honduras. La proprietà messicana ha dato l’ok al trasferimento – che prevede il mantenimento del 30% su una futura rivendita – e dopo l’esito positivo delle visite mediche verrà data l’ufficialità di una trattativa che è comunque già conclusa. Valencia firmerà un contratto da 40mila Sterline a settimana e affiancherà in attacco una vecchia conoscenza del calcio italiano: Mauro Zarate, arrivato a giugno dal Velez.

NUOVI ARRIVI – Anche il Newcastle, sempre molto attento al campionato francese, si muove e porta a termine l’acquisto di Rémy Cabella, 24 anni, dal Montpellier. Il giovane trequartista è stato uno dei migliori giocatori della scorsa Ligue 1, realizzando ben 14 gol e aggiundicandosi il pass per il Mondiale brasiliano con la Nazionale francese senza però riuscire a scendere in campo. Al club transalpino circa 10 milioni di Euro per portarlo in Premier. Intanto lo Stoke City sembra essere molto vicino allo spagnolo Bojan, ex Milan e Roma, per il quale il Barcellona ha già dato il via alla cessione dopo il suo rientro dal prestito all’Ajax. «Mark Hughes ha incontrato il ragazzo e siamo abbastanza sicuri di chiudere l’operazione molto presto – ha spiegato il presidente del club Mark Coates – Bojan sarebbe un buon rinforzo per il nostro reparto offensivo». Il fantasista catalano non ha mantenuto finora quelle che erano le promesse dei bei tempi nella cantera blaugrana, nella quale si era messo in mostra come uno dei nuovi fenomeni del calcio spagnolo. L’ultima stagione in Eredivisie è stata comunque positiva, con 24 presenze e 4 gol segnati. Appare ora molto probabile che il futuro di Bojan sarà in Premier League, dove lo aspetta l’ennesima prova.

Jacopo Rosin (@JacopoRosin)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *