Matteo Masum
No Comments

Romulo, il cartellino è tutto del Verona: ora è lotta a quattro

Juventus, Galatasaray, Milan e Roma seguono da vicino l'italo-brasiliano, valutato 8 milioni

Romulo, il cartellino è tutto del Verona: ora è lotta a quattro
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Romulo, oggetto del desiderio di diverse big italiane e non solo

Romulo, oggetto del desiderio di diverse big italiane e non solo

Il centrocampista italo-brasiliano Romulo resterà al Verona. Gli scaligeri avevano concesso alla Fiorentina di ricomprare il calciatore per 3 mln di euro, ma il club viola ha preferito non esercitare questa opzione, sicchè ora chi vorrà acquistare l’esterno, dovrà trattare direttamente con i gialloblu. E le pretendenti sono diverse.

JUVENTUS – Non solo Iturbe. La lunga trattativa con il Verona per il gioiellino argentino potrebbe prevedere anche l’inserimento di Romulo, che piace molto a Conte, e sarebbe l’ideale sia per il suo 3-5-2 come esterno di centrocampo, sia per un utilizzo eventuale della difesa a quattro, come terzino. Il calciatore è valutato 8 mln dal Verona, ma in un pacchetto unico con Iturbe il prezzo potrebbe scendere. L’idea è concreta, l’operazione fattibile.

GALATASARAY- Qualche giorno fa vi avevamo parlato dell’interesse del Galatasaray per Romulo, che ha un estimatore in Cesare Prandelli. Economicamente parlando, i turchi non avrebbero problemi a mettere sul piatto gli 8 mln richiesti, bisogna solo capire la volontà del calciatore di trasferirsi in Turchia.

MILAN – Il nuovo corso di Inzaghi ha bisogno di volti nuovi, e, come richiesto da Super Pippo, di gente con la voglia di lottare. Romulo sarebbe il profilo giusto, ma, al di là delle consuete fantasie di mercato, il Milan non ha un budget così alto da poter rivoluzionare la squadra. L’operazione Romulo sarebbe fattibile in caso di una cessione illustre (Balotelli?), o nel caso Galliani decidesse di non rinforzare altri reparti e puntare solo sull’italo-brasiliano. Due ipotesi non facilmente percorribili, per questo Galliani sta puntando sul prestito oneroso, una soluzione che non convince il Verona. Per ora.

ROMA – Sabatini segue Romulo da tempo, essendo un giocatore che dalle parti di Trigoria apprezzano, soprattutto per la sua duttilità. Certo, a Roma sarebbe una riserva, e per questo il Ds giallorosso non vorrebbe spendere un cifra troppo alta, come gli 8 mln richiesti dal Verona. Al momento, la Roma è un passo indietro rispetto alla Juventus, e, forse, al Galatasaray, ma Sabatini è pronto a formulare un’offerta qualora le condizioni si rivelassero favorevoli.

Matteo Masum

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *