Gabriele Gianotti
No Comments

Amichevoli estive: prime sgambate per Torino e Fiorentina

La squadra di Ventura vince per 15-0 contro la Bormiese, per Montella facile vittoria per 8-2 contro il Trentino

Amichevoli estive: prime sgambate per Torino e Fiorentina
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Amichevoli estive: Super Mario Gomez é tornato, Montella si dice fiducioso

Amichevoli estive: Super Mario Gomez é tornato, Montella si dice fiducioso

Prima sgambata stagionale per il Torino che, dopo pochi giorni di ritiro, batte per 15-0 la Bormiese. Esordio dal primo minuto per i nuovi acquisti Molinaro, Nocerino (subito in goal), Perez e Martinez. Inizia nel segno di Mario Gomez la nuova stagione della Fiorentina. Il tedesco, nella prima amichevole estiva, è subito apparso in buona forma. La Fiorentina, infatti, ha sconfitto per 8-2 i dilettanti del Trentino Team nel test disputato al centro sportivo ‘Cesare Benatti’ di Moena.

IN QUEL DI BORMIO –  A sbloccare il risultato per i granata ci pensa già al nono del primo tempo Omar El Kaddouri con un rigore trasformato perfettamente. Il giocatore che é ritornato da Ventura in ritiro troverà poi la via della rete in altre due occasioni. Il raddoppio è invece firmato da Barreto intorno al quarto d’ora di gioco. Il primo tempo si conclude sul risultato di 0-8 grazie ai goal di Bovo, Nocerino, Martinez e ancora Barreto. Nella ripresa Ventura lancia Larrondo, anche lui autore di una pregevole tripletta. A chiudere il tabellino della gara arrivano poi le reti di Vives (su rigore), Diop, del capitano Glik e del giovane Graziano. Dalla squadra granata sono stati mostrati alcuni automatismi importanti che fanno bene sperare per la stagione a venire. Il reparto difensivo sicuramente é sembrato il più solido, mentre a centrocampo il neo acquisto Ruben Perez é apparso un po’ in fatica, ma é abbastanza normale in questi primi giorni di ritiro.

NEL SEGNO DI SUPER MARIO – Davanti a circa quattromila tifosi gigliati e sotto una pioggia torrenziale, sono andati a segno nel primo tempo Ilicic e Mario Gomez, due volte ciascuno, dopo che Borja Valero aveva aperto le marcature al 18′. Nella ripresa doppietta per Beleck e rete di Wolski. Le due reti della formazione dilettantistica trentina sono state messi a segno, entrambe su calcio di punizione, al 38′ del primo tempo da Maldonado e al 39′ della seconda frazione da Condini. Non hanno disputato l’amichevole di questo pomeriggio Giuseppe Rossi, Matos, Camporese, Joaquin, Compper e Petriccione, che hanno svolto questa mattina una seduta di allenamento fra campo e palestra, mentre Bernardeschi è rimasto fermo per un affaticamento muscolare. Anche se siamo solo all’inizio, fanno ben sperare le parole del tecnico Vincenzo Montella: “Siamo solo all’inizio del lavoro, ho avuto risposte positive in termini di motivazioni e disponibilità durante la partita di oggi, da parte di Mario Gomez e non solo”.

Gabriele Gianotti

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *