Raffaele Caiffa
No Comments

Atp Bastad & Stoccolma, Fognini vola, Lopez e Ferrer crollano

Quarti di finale nei tornei di Bastad e Stoccolma, in campo tanti spagnoli, da Ferrer a Baustista passando per Lopez e Careno Busta, impegnato anche Fognini

Atp Bastad & Stoccolma, Fognini vola, Lopez e Ferrer crollano
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Atp Bastad & Stoccolma, Fognini vola

Atp Bastad & Stoccolma, Fognini vola

TORNEO DI  BASTAD:

CUEVAS –OLIVO  2-0 (6-2 6-4) Tutto liscio per Pablo Cuevas che riescead avere la meglio sull’argentino Olivo in 2 set. nel primo set i break arrivano nel primo e nel settimo gioco,nel secondo set ancora break in apertura ai danni di Olivo che non riesce a sfruttare 3 palle break successivamente (una nel turno di servizio decisivo sul 6-4). Cuevas  approda in smifinale.

FERRER – BERLOCQ 0-2 (3-6 3-6) Fumo negli occhi, solo così si può definire la vittoria netta di Ferrer nella giornata di ieri, ebbene si, perché oggi lo spagnolo ha subito una dura sconfitta da parte di Berlocq che ha liquidato il valenciano e numero 7 del mondo con un doppio 6-3. Nel primo set Ferrer non è riuscito mai a strappare il servizio all’argentino, discorso diverso per Carlos che ha brekkato Ferrer nel quinto e nel nono gioco salvando 3 palle break nell’ottavo gioco in un’interminabile game. Nel secondo parziale ancora Ferrer subisce l’offensiva sudamericana ma il match è tirato e i 2 giocatori si alternano effettuando 5 break consecutivi, Berlocq ne esce vincitore conquistando un break in più e chiudendo il match alla battuta sul 6-3. Si aspettano tempi migliori per Ferru.

CARRENO-BUSTA – VERDASCO 0-2 (5-7 3-6) Ennesima prova di forza da parte di Fernando Verdasco: battuto il connazionale Carreno-Busta senza concedere neanche un break (una sola palla break in tutto il match). Nel primo set il break arriva nel finale sul 7-5,nel secondo set Verdasco strappa il servizio nel quarto gioco andando spedito verso la semifinale.

LAJOVIC – SOUSA 0-2 (4-6 4-6)

 

TORNEO DI STOCCARDA:

BAUTISTA –GARCIA LOPEZ 2-1 (3-6 6-4 7-6) Continua la sua marcia trionfale Bautista che oggi supera in rimonta Garcia-Lopez. Dopo un primo set incolore da parte di Bautista, lo spagnolo ritrova le giuste misure approcciando al match nel migliore dei modi dopo il break subito nel secondo set sul 2-4: arrivano puntuali i 2 controbreak per il 4-3 e 5-4 e servizio. Il terzo set è privo di break con Garcia Lopez che si salva dal cedere il servizio per ben 3 volte, ma ilnumero 6 del seeding crolla al tiebreak perdendo 7-1.

FOGNINI – GIRALDO 2-0 (6-4 6-3) Se trova la giusta concentrazione lasciando le distrazioni fuori dal campo è capace di grandi prestazioni: è Fabio Fognini, lo apprezziamo in match come questi quasi dimenticando quante partite abbia buttato al vento per il suo “caratteraccio”. Oggi Fogna lascia poco al caso battendo Giraldo 2-0. Come nella giornata di ieri decisivo un break per set (prima nel decimo e poi nell’ottavogame).

ROSOL – LOPEZ 2-1 (4-6 6-3 7-6) La dimostrazione che ieri non è stato solo un caso che abbia battuto Kohlschreiber l’abbiamo oggi: Rosol conquista un altro scalpo illustre buttando via dal torneo Feliciano Lopez. Per Rosol primo set passato all’insegna dell’inseguimento( inutile) dopo il break subito in apertura di match. Nel secondo set ancora 3 palle break offerte dal ceco, ma Lopez non concretizza le opportunità per il vantaggio e subisce il break sul 5-3 mandando a servire l’avversario che porta il punteggio sull’ 1-1. Nel terzo set Lopze subisce il break sul 5-4 ma recupera lo svantaggio immediatamente portando l’incontro al tiebreak: la solidità alla battuta del ceco ha la meglio dopo il minibreak subito sull’ 1-2: Rosol conquista 2 punti consecutivi nel turno di battuta dello spagnolo vincendo 7-4.

DELBONIS – YOUZHNY 0-2 (6-7 2-6)

Raffaele Caiffa

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *