Giuseppe Landi
No Comments

Calciomercato Lazio: contatti per Doria, rinnova Keita

Il club biancoceleste continua a lavorare per portare nella Capitale almeno uno tra Astori e De Vrij, ma spunta l'idea Doria. Keita prolunga fino al 2018, Cavanda verso l'addio

Calciomercato Lazio: contatti per Doria, rinnova Keita
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il mercato della Lazio continua. Dopo Basta e Parolo, la società biancoceleste, rinnova il contratto di Keita. Intanto Igli Tare, in una dichiarazione, afferma le volontà di Astori e De Vrji: “Vogliono venire alla Lazio”.

LA DIFESA – È da tanto che vi raccontiamo le trattative, della Lazio, per arrivare ad Astori e De Vrji. A fare luce sulla situazione è stato Tare, il quale ha dichiarato la loro volontà di arrivare a Roma. Per entrambi sembrava fatta: con l’olandese l’accordo sembrava essere arrivato già prima del mondiale, la Lazio offriva 5 milioni al Feyenoord per il cartellino, ma dopo il ritiro Van Gaal sembrava avergli fatto cambiare idea preferendo il Manchester United. La trattativa per Astori è più complicata: accordo di massima trovato con Cellino, sulla base di 5 milioni, ed il consenso del giocatore. Il cambio di presidenza, in terra sarda, ha bloccato il tutto. Ora la società rossoblu chiede 8 milioni per il difensore, Lotito ne offre 6,5. La società capitolina vorrebbe portare a termine la trattativa spingendo sulla volontà dell’ex Milan. Nelle ultime ore, per la difesa biancoceleste, è spuntato il nome di Matheus Doria Macedo: classe ’94, dotato di buona corsa e grande piede. Il giocatore brasiliano piace alla dirigenza biancoceleste che vorrebbe portarlo nella capitale. Si sta trattando con il Botafogo: le intenzioni di Lotito sono quelle di abbassare le richieste del club brasilano fermo sui 10 milioni, cifra che il presidente della Lazio non vorrebbe sostenere. 

I RINNOVI E LE CESSIONI – Il mercato è ormai entrato nel vivo. La Lazio compra, vende ma si tiene stretta le sue stelle. Rinnovato il contratto di Keita Balde: accordo raggiunto fino al 2018. Il talentino spagnolo, arrivato dal Barcellona, ha dimostrato subito il suo valore diventando un leader, tra i compagni, ed un idolo, per la piazza. Tare e Lotito gli hanno dimostrato la loro volontà di costruire qualcosa insieme, ora sta a lui non sprecare la fiducia datagli. C’è chi resta e chi invece è pronto ad andar via. È da tanto che si parla di un possibile addio di Luis Pedro Cavanda: all’inizio la società lo aveva provato ad inserire nelle trattative, con l’Udinese, di Candreva e Basta. Il procuratore del giocatore ha dichiarato che difficilmente resterà in Italia. Le squadre che si sarebbero interessate a lui sono il Mainz, l’Eintracht Francoforte e l’Amburgo. Più lontano sembrerebbe il West Ham, squadra che prima su tutte si era interessata lui. Con l’arrivo di Basta il terzino belga è prossimo ad un addio. Lotito per il suo cartellino chiede una cifra vicina ai 4 milioni di euro.

Alessandro Fulgenzi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *