Jacopo Rosin
No Comments

Calciomercato: non solo il Milan su Obiang

Il sampdoriano piace ai rossoneri per la cabina di regia; c'è l'interesse concreto anche del Napoli e del West Ham che hanno già presentato un'offerta

Calciomercato: non solo il Milan su Obiang
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Pedro Obiang è il nuovo nome che gira nell’ambiente rossonero per rinforzare il centrocampo di Inzaghi. Il centrocampista della Sampdoria, valutato circa 8 milioni di Euro, è reduce da una stagione non brillantissima in maglia blucerchiata, anche a causa di alcuni problemi fisici, ma le sue potenzialità non sono in discussione e il Milan vorrebbe portarlo a San Siro anche per colmare il vuoto lasciato in cabina di regia dopo l’infortunio di Montolivo, almeno fino a novembre.

Obiang nel 2008 al suo arrivo alla Sampdoria

Obiang nel 2008 al suo arrivo alla Sampdoria

IL PROFILO – Obiang, classe ’92, è arrivato in Italia nel 2008 dopo un’operazione che l’ha visto lasciare la cantera dell’Atletico Madrid per poco meno di 150mila Euro, versati dal club blucerchiato. Un vero e proprio colpo in prospettiva della Sampdoria e dell’allora DS Beppe Marotta, attuale dirigente della Juventus. Proprio la società bianconera aveva sondato lo stesso Obiang nel 2012 – anche Roma e Man City – per poi desistere di fronte al prezzo del cartellino, fissato a 12 milioni, e dalla volontà del club di non cederlo. Già elemento fisso delle selezioni giovanili spagnole, Obiang fa della fisicità, della visione di gioco e del possesso palla le sue armi vincenti, potendo disimpegnarsi in tutti i ruoli centrali del centrocampo, sia come interno che come mediano. Il Milan aveva già iniziato ad impostare una trattativa poco tempo fa, sfruttando i buoni rapporti con Ariedo Braida, ex ds rossonero, ma il nuovo dirigente blucerchiato ha appena salutato Genova dopo l’arrivo della nuova proprietà capitanata da Massimo Ferrero che riteneva eccessivo l’ingaggio di Braida.

LE AMMIRATRICI – Il Milan quindi dovrà ricominciare a trattare con la Sampdoria, che però non pare interessata al prestito, avendo già rifiutato altre offerte e preferendo monetizzare subito l’eventuale cessione, con plusvalenza annessa. Su Obiang, infatti, è forte l’interesse non solo dei rossoneri, freschi di presentazione, ma anche di Napoli e West Ham. Per portare Obiang in Premier League gli Hammers hanno proposto alla Samp un prestito, anche oneroso, con riscatto stabilito, soluzione che la società blucerchiata per ora ha rispedito al mittente. Le due parti continuano a trattare per trovare un accordo che soddisfi entrambe. Anche il Napoli avrebe già formulato un’offerta alla Sampdoria: sul piatto uno scambio di prestiti con Duvan Zapata, attaccante colombiano poco utilizzato nella scorsa stagione dai partenopei, che vorrebero inoltre inserire nella trattativa il diritto di riscatto per Obiang, fortemente voluto da Rafa Benitez per rinforzare il centrocampo azzurro, che rimane un cantiere aperto.

Jacopo Rosin (@JacopoRosin)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *