Redazione

Italia, Balotelli in conferenza stampa: “Ometto? Io sono un uomo!”

Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

KIEV, 24 GIUGNO Arriva anche per lui il momento di parlare in Conferenza Stampa e lo fa senza tanti problemi, proprio prima del match contro l’Inghilterra. Così Mario Balotelli prova a difendersi dalle numero critiche che fino ad oggi gli sono state fatte durante questo Europeo 2012.

Il giovane talento azzurro spiega ai giornalisti che l’unico problema che lo ha colpito in questo percorso in Polonia è stata la mancata rete nelle prime partite ma che il resto era tutto apposto:

“Ovviamente ero emozionato – ha spiegato Super Mario – non è cosa da tutti arrivare a disputare un Europeo e per me era la prima volta quindi le emozioni sono state tante. Nonostante tutto ciò che inventate voi, io qui sto bene, sia con i compagni che con il mister che in campo. L’unica cosa che mi è mancata nelle prime partite è non essere riuscito a fare goal, che per un attaccante è importante. Per quanto riguarda la partita di oggi io voglio vincere e sono felice di incontrare i miei compagni di squadra inglesi ma non li temo, loro conoscono me ed io conosco loro ma in campo non si sa mai cosa può succedere”.

Alla domanda riguardante l’esultazione mancata dopo il goal contro l’Irlanda Balotelli ha risposto così:

“Ero felice di aver segnato, non ero arrabbiato con nessuno, un mix di emozioni tutte allo stesso tempo difficili da esternare. Se segnerò oggi? Prima vedrò di fare goal e poi vedremo come esulterare. L’importante è che, come tutti i miei compagni, cercherò di dare il massimo per conquistare la vittoria e passare in semifinale, zittendo così  tutti quelli che mi considerano un pazzoide e soprattutto colui che ha detto che ho il “sedere” nella nutella“.

Conclude così Super Mario, lasciando a bocca aperta tutti i presenti e soprattutto Cesare Prandelli e Barzagli; Balotelli lancia così un’altra pietra, mostrando per bene anche la mano e lasciando capire che a lui non sfugge proprio nulla. Speriamo che il giovane talento senza testa possa sorprendere tutti anche stasera con una sua impensabile prodezza.

Dèsirèe Dalla Fontana

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *