Kevin Brunetti
No Comments

Olanda-Argentina 2-4 dcr: super Romero, Orange fuori

L'estremo difensore argentino para i rigori di Vlaar e Sneijder, e l'Albiceleste vola in finale. Ora c'è la Germania

Olanda-Argentina 2-4 dcr: super Romero, Orange fuori
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

E’ l’Argentina la seconda finalista del Mondiale brasiliano. All’Arena Corinthians la squadra di Sabella batte l’Olanda ai calci di rigore e vola al Maracanà, dove domenica affronterà la Germania per cercare di salire sul tetto del Mondo. Gara nel complesso deludente, con le due squadre che hanno preferito la difesa all’attacco: le occasioni da rete sono infatti pochissime. Van Gaal a ridosso del secondo supplementare decide di mandare in campo Huntelaar effettuando la terza ed ultima sostituzione, non potendo quindi più inserire Krul per i penalty. Cillessen non riesce a compiere le prodezze del compagno di reparto, con Romero che si dimostra un ottimo pararigori e grazie ai due interventi su Vlaar e Sneijder regala all’Albiceleste la finalissima.

MVP SPORTCAFE24: Romero.

RIVIVI LA GARA CON IL LIVE DI SPORTCAFE24

– ARGENTINA IN FINALEEEEE! MAXI RODRIGUEEEEZZZ NON SBAGLIA!!!

– KUYT SPIAZZA ROMERO, OLANDA ANCORA IN VITA!

– 3-1 ARGENTINA! AGUERO NON SBAGLIA!

– ROMERO PARA ANCHE SU SNEIJDER! ARGENTINA VICINA ALLA FINALE!

– BOMBA DI GARAY SOTTO LA TRAVERSA! 2-1 ARGENTINA!

– ROBBEN SPIAZZA ROMERO, RIGORE PERFETTO! 1-1!

– MESSI NON SBAGLIA, CILLESSEN SPIAZZATO! 1-0 ARGENTINA!

– TIRA VLAAR!! E C’E’ LA PARATA DI ROMEROOOO!!

– I rigori si calceranno sotto la curva dell’Argentina!

LIVE CALCI DI RIGORE

120′ – Un minuto di recupero.

117′ – Cross dalla destra di Messi e tiro al volo di Maxi Rodriguez, che però non riesce a dare potenza e precisione, facile parata di Cillessen.

115′ – CLAMOROSA OCCASIONE ARGENTINA! Lancio lungo per Palacio che si trova solo davanti a Cillessen che prova a beffarlo con un colpo di testa, ma è debole e il portiere olandese blocca senza problemi! Che chance per l’interista!!!

113′ – Non succede praticamente nulla, le due squadre sono stanchissime e i rigori sono ormai ad un passo.

– VIA AL SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE! Ultimi 15 minuti di partita all’Arena Corinthians!

LIVE SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

FINE PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE! I CALCI DI RIGORE SI AVVICINANO!

105′ – Un minuto di recupero.

101′ – Anche l’Argentina effettua il suo ultimo cambio, sostituendo Lavezzi con Maxi Rodriguez.

99′ – Tipica azione di Robben sulla sinistra, si accentra e prova la conclusione verso la porta, blocca Romero!

96′ – L’Olanda effettua la sua terza e ultima sostituzione: entra Huntellar, fuori uno stanco Van Persie.

SUPPLEMENTARI AL VIA! Vedremo se ci sarà bisogno dei calci di rigore per decretare la seconda finalista del Mondiale brasiliano!

LIVE PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

FINE SECONDO TEMPO! IL RISULTATO E’ ANCORA FERMO SULLO 0-0, SI PROCEDERA’ CON I TEMPI SUPPLEMENTARI PER CONOSCERE CHI RAGGIUNGERA’ IN FINALE LA GERMANIA!

91′ – CLAMOROSA OCCASIONE OLANDA! Palla dentro per Robben che entra in area e calcia in porta a botta sicura, provvidenziale l’intervento in scivolata di Mascherano che salva il risultato! Sono tre i minuti di recupero.

82′ – Ancora una sostituzione, con Aguero che fa il suo ingresso in cambio, fuori Higuain.

81′ – Primo cambio nell’Argentina: entra Palacio, esce Perez.

75′ – OCCASIONE ARGENTINA! Imbeccato al centro dell’area Higuain spara sull’esterno della rete! Illusione ottica per tutto lo stadio, Albiceleste ad un passo dal vantaggio!

74′ – Cross di Janmaat dalla destra e girata al volo di Van Persie, palla alta ma il guardalinee alza la bandierina per un’evidente posizione di offside.

71′ – Lavezzi si accentra dalla sinistra e prova il gran destro, conclusione però rimpallata da Vlaar!

68′ – Janmaat resta a terra per un colpo subito da Rojo sul volto. Staff medico dell’Olanda in campo.

62′ – Secondo cambio per gli Orange: esce un De Jong non in forma ottimale, al suo posto entra il giovane Clasie.

58′ – Argentina pericolosa, con Lavezzi che dalla destra mette al centro per la testa di Higuain, ma il bomber dell’Albiceleste viene ancora anticipato dall’ottimo intervento di Janmaat.

50′ – Punizione di Sneijder, che però non riesce ad inquadrare la porta.

46′ – Primo cambio nell’Olanda: entra Janmaat al posto di Martins Indi già ammonito.

INIZIO SECONDO TEMPO! Si riprende dal risultato di 0-0 all’Arena Corinthians!

LIVE SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO! NON PROPRIO UNA GRANDE PARTITA ALL’ARENA CORINTHIANS, CON LE DUE SQUADRE FERME ANCORA SUL RISULTATO DI 0-0!

45′ – Due minuti di recupero.

45′ – Primo ammonito della gara: giallo per Martins Indi per fallo su Messi.

43′ – Le due squadre fanno girare la palla, ma non riescono a trovare spazio tra le maglie delle difese avversarie.

36′ – Ancora Lavezzi sulla destra, cross basso per Higuain, anticipato però ancora dai difensori olandesi. Indi soffre sulla destra la velocità del Pocho.

29′ – Rientra Mascherano, che sembra aver superato i problemi.

27′ – Colpo alla testa subito da Mascherano, gioco attualmente fermo, con il centrocampista a terra.

24′ – Corner dalla sinistra e colpo di testa di Garay, palla alta!

23′ – L’Argentina prova ad impensierire la retroguardia orange con la velocità degli esterni offensivi, soprattutto di Lavezzi, ora spostato sulla destra.

19′ – Zabaleta arriva sul fondo dalla destra, cross in mezzo per Higuain, ma l’attaccante del Napoli viene anticipato da De Vrij in corner!

15′ – Messi ci prova su punizione dal limite, Cillessen blocca in tuffo! Attento l’estremo difensore olandese!

13′ – Destro da fuori di Sneijder, palla a lato alla destra di Romero.

11′ – Punizione dalla sinistra per l’Argentina battuta da Lavezzi, respinta dai difensori avversari, prova Perez al volo, conclusione fuori misura.

8′ – Possesso palla continuo dell’Olanda, ma l’Albiceleste costringe gli Orange a giocare nella propria metà campo.

4′ – Entrambe le squadre sembrano ben messe in campo. Fase di studio.

SI PARTEEE! E’ cominciata Olanda-Argentina, in palio c’è la finale del Mondiale brasiliano contro la Germania!

LIVE PRIMO TEMPO

21.58 – Terminati gli inni. Prima del calcio d’inizio sarà osservato un minuto di silenzio per la scomparsa dell’ex campione del Real Madrid, Alfredo Di Stefano.

21.56 – E’ il momento dell’Himno Nacional Argentino, creato nel 1813 da Vicente López y Planes e composto da Blas Parera.

21.55 – Suona l’Inno Nazionale dei Paesi Bassi, Wilhelmus van Nassowe (“Guglielmo di Nassau”).

21.54 – Squadre in campo!

21.52 – Squadre nel tunnel degli spogliatoi, pronti a fare il loro ingresso in campo. Grande atmosfera all’Arena Corinthians.

21.50 – L’Arena Corinthians a 10 minuti dal calcio d’inizio:

21.36 – I tifosi dell’Argentina sugli spalti:

 

21.35 – Le divise che indosseranno Arjen Robben e Lionel Messi:

 

21.34 – Il video del riscaldamento dell’Olanda:  

21.32 – Gli Orange si scaldano sotto gli occhi del Ct Van Gaal:

21.31 – Gli spogliatoi dell’Argentina, con la maglia di Messi, fascia da capitano e gagliardetto:

21.19 – Un tifoso dell’Argentino segna il numero 7, cioè le reti incassate dagli odiati rivali del Brasile nella nottata di ieri contro la Germania:

21.17 – I tifosi fanno il loro ingresso nello stadio:

LIVE PRE-PARTITA

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

OLANDA (3-5-2): Cillessen; De Vrij, Vlaar, Martins Indi; Kuyt, Wijnaldum, De Jong, Sneijder, Blind; Robben, Van Persie. Ct: Van Gaal

ARGENTINA (4-3-1-2): Romero; Zabaleta, Demichelis, Garay, Rojo; Enzo Pérez, Biglia, Mascherano; Messi; Lavezzi, Higuaín. Ct: Sabella

Per una notte l’Olanda intera sarà caricata sulle spalle di Arjen Robben, le aspettative sono altissime per l’esterno del Bayern che dopo l’errore in finale nel 2010 sarà sicuramente in cerca di riscatto. Dal lato opposto l’Albiceleste si affida al miglior mancino del globo, Lionel Messi ha trascinato l’Argentino fino alla semifinale e ha la sua chance per porsi ai livelli di un mostro sacro come Maradona. Non sappiamo chi la spunterà, ma sappiamo che sarà una grandissima partita.

LA GARA – Il Ct degli Oranje Louis Van Gaal ha affermato di avere un piano per fermare l’Argentina. Un Van Gaal quindi molto convinto delle sue possibilità quindi, nonostante ciò non ha nascosto che un giorno in meno di riposo potrebbe influire molto sulla tenuta fisica dei suoi. Il Ct ha confermato che Cillesen è il portiere titolare e che quindi dovrebbe essere lui a scendere in campo. Gli unici ballottaggi per l’Olanda sono quelli tra De Jong e De Guzman a centrocampo oltre a Vlaar e Veltman in difesa. Non dovrebbero quindi esserci novità di modulo per gli Oranje che con tutta probabilità si affideranno al collaudato 5-3-2. L’Argentina sarà quasi tutta sulle spalle di Leo Messi, il giocatore ha detto che la fascia di capitano è un onore che vuole ricambiare portando la Seleccion ad alzare la Coppa del Mondo. Messi che quindi non nasconde gli obbiettivi dell’Argentina, Albiceleste che non dovrebbe cambiare di molto rispetto a quella vista contro il Beglio di Hazard. L’unica assenza importante sarà quella di Angel Di Maria, il giocatore non ha recuperato dall’infortunio e Sabella punta a recuperarlo per un l’eventuale finale.

QUOTE SCOMMESSE – Partita molto combattuta secondo i bookmakers Snai che danno come favorita l’Argentina di Lionel Messi, la Seleccion infatti è quotata 2,40 contro la quota di 3,15 assegnata all’Olanda di Arjen Robben. Interessante anche l’Over 3,5 che paga 3,90 volte la posta scommessa.

PROBABILI FORMAZIONI:

Olanda: (5-3-2) – Cillesen; Janmaat, De Vrij, Vlaar, Martins Indi, Blind; Wijnaldum, De Jong, Snejder; Robben, Van Persie.

Argentina: (4-3-3) – Romero; Zabaleta, Demichelis, Garay, Rojo; Gago, Mascherano, Perez; Lavezzi, Messi, Higuain.

RADIODIRETTA SPORTCAFE24

E’ la seconda semifinale dei Mondiali: Messi contro Robben per raggiungere un’indomabile Germania ieri capace di umiliare il Brasile in casa. La commenteremo per voi su SportCafe24 e dal canale tematico di Youtube RadioSportCafe24. Potrete interagire con noi dalle fanpage di Facebook e Twitter all’hastag #askSportCafe24.
Appuntamento in onda a partire dalle 21.50.

La radiocronaca di Argentina-Olanda è solo su SportCafe24!

Presentazione di Kevin Brunetti (@Kevinbrunetti), Live a cura di Giuseppe Landi (@PepLandi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *