Jacopo Rosin
No Comments

Calciomercato Atletico Madrid: c’è Oblak per il dopo Courtois

A breve le visite mediche per il portiere sloveno. Molto vicino anche il dopo Diego Costa: 18 milioni per Mandzukic, il Bayern ha detto sì

Calciomercato Atletico Madrid: c’è Oblak per il dopo Courtois
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Novità di mercato in arrivo dalla Spagna. L’Atletico Madrid, fresco campione di Spagna, avrebbe scelto ufficialmente il portiere che dovrà sostituire il buco lasciato dalla partenza di Thibaut Courtois. I Colchoneros puntano forte su Jan Oblak, portiere sloveno classe ’93 in arrivo dal Benfica. Oblak è giovane, talentuoso ma già pronto; la dirigenza madridista lo reputa il tassello giusto per ripartire dopo la stagione incredibile appena termintata dalla squadra di Simeone.

JAN OBLAK – Seguito a giugno anche dalla Juventus e dai rivali del Real Madrid per il dopo Casillas, Jan Oblak ha convinto tutti durante la sua permanenza al Benfica – arrivato nel 2010 – con il quale si è laureato campione di Portogallo e ha sfiorato il successo europeo nella finale, persa ai rigori, contro il Siviglia lo scorso 14 maggio, allo Juventus Stadium. L’Atletico Madrid, dopo un interessamento per Scuffet e Pepe Reina, ha scelto Oblak per il futuro tra i pali, speranzoso di ripetere la fortunata scelta fatta ai tempi di Courtois, stavolta però potendone sfruttare economicamente un’eventuale esplosione futura, a differenza di quanto fatto con il giovane belga, che arrivò – diciannovenne – a Madrid in prestito dal Chelsea. Per assicurarsi il portiere sloveno, i Colchoneros verseranno circa 16 milioni di Euro nelle casse del Benfica, pari alla clausula rescissoria presente sul contratto. Oblak andrà così a completare il reparto, aggiungendosi all’altro neo-acquisto Miguel Angel Moya, arrivato il mese scorso dal Getafe. Per l’ex portiere dell’Olimpia Lubiana e della Nazionale slovena U-21, sta per iniziare una nuova avventura con le visite mediche già previste a Madrid, dopodichè verranno resi noti tutti i dettagli dell’operazione.

Mario Mandzukic, obiettivo concreto dell'Atletico Madrid

Mario Mandzukic, obiettivo concreto dell’Atletico Madrid

ATLETICO SCATENATO – Il club rojiblanco è alle prese anche con la caccia al dopo Diego Costa, volato al Chelsea insieme a Courtois. Dopo il tentativo fatto qualche tempo fa per portare al Calderon l’attaccante dell’Inter Mauro Icardi, offerta reinviata al mittente, è stato il turno di Negredo, ex Siviglia attualmente al Manchester City dove però ha faticato a trovare la giusta forma in questa sua prima stagione di Premier League. I Citizens però chiedono 30 milioni per lasciar partire “lo Squalo”: ritenuti troppi dai Colchoneros. Pare arrivato ora il momento di Mario Mandzukic, trattativa che sembra avere ottime possibilità di andare in porto anche perchè il croato, come ormai noto, è in piena rottura con Guardiola e con il Bayern Monaco e l’offerta di 18 milioni presentata dall’Atletico al club bavarese è già stata accettata. Simeone potrebbe avere presto un ariete nel suo attacco per sfondare le difese avversarie e rincorrere altri successi.

Jacopo Rosin (@JacopoRosin)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *