Giuseppe Landi
No Comments

ESCLUSIVA | Milan-Genoa asse rovente: Perin verso i rossoneri

Secondo quanto appreso dalla Redazione di SportCafe24.com, Galliani e Preziosi starebbero trattando anche l'approdo di Perin in rossonero

ESCLUSIVA | Milan-Genoa asse rovente: Perin verso i rossoneri
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Mattia Perin pochi giorni fa ha avuto l’opportunità di andare a giocare in Baviera, al Bayern Monaco, ma il club tedesco non ha raggiunto l’accordo con il Genoa, club proprietario del cartellino del giovane estremo difensore. E ora?

GALLIANI-PREZIOSI, QUESTIONE DI FEELING – Nella serata di ieri summit importante ad Arcore, tra il patron del Milan, Silvio Berlusconi, l’ad Adriano Galliani e il nuovo tecnico Filippo Inzaghi. Cena per parlare soprattutto del mercato, in entrata e in uscita. Nei prossimi giorni dovrebbero lasciare Milanello i vari Birsa, Robinho, Matri e Niang, con questi ultimi due che potrebbero approdare al Genoa di Preziosi. L’asse Milan-Genoa è sempre caldo, grazie agli ormai noti rapporti più che buoni tra il presidente del Grifone e Galliani. I due, tra un aperitivo e un altro, esternano il proprio interesse verso i giocatori rossoneri e rossoblu: se Vrsaljko è praticamente un giocatore del Milan (da definire soltanto la formula del trasferimento), e l’attaccante reduce dall’esperienza alla Fiorentina pronto a trasferirsi in Liguria, si parla anche di Niang, e…Perin! Sì, proprio il portiere reduce dall’esperienza fallimentare con l’Italia al Mondiale verdeoro, potrebbe a breve firmare con il club di Via Aldo Rossi. I contatti sono continui, e nel summit di ieri sera si è parlato anche del suo possibile arrivo. Il Milan vuole accelerare (vedi la cessione del fresco di rinnovo Coppola), per evitare intrusioni di altri club, e secondo quanto appreso dalla Redazione di SportCafe24.com l’affare potrebbe andare in porto in un lasso breve di tempo. Preziosi qualche giorno fa dichiarò di voler puntare su un attaccante giovane e di prospettiva, e in questo senso Niang rappresenta il giusto profilo, nonostante non abbia reso al massimo nelle ultime due stagioni.

Perin-Milan si tratta, il sogno per l’ex Latina sta per avverarsi. Seguono aggiornamenti.

Giuseppe Landi (@PepLandi)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *