Giuseppe Landi
No Comments

Il mondo del calcio piange Alfredo Di Stefano

All'età di 88 anni si è spento uno dei più grandi campioni della storia del calcio

Il mondo del calcio piange Alfredo Di Stefano
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Alfredo Di Stefano non ce l’ha fatta. Ritenuto uno dei più grandi campioni della storia del calcio, l’ex attaccante del Real Madrid e della Nazionale argentina è scomparso quest’oggi all’età di 88 anni, compiuti venerdì. Nel pomeriggio di sabato Di Stefano è stato colpito da un infarto, e dopo aver notato le gravi condizioni in cui versava, è stato trasportato all’ospedale ‘Gregorio Maranon’, nel reparto di terapia intensiva. Il secondo attacco cardiaco gli è stato fatale, dopo aver superato lo stesso problema nel 2005.

LA CARRIERA – Alfredo Di Stefano, bandiera del Real Madrid dal 1953 al 1964, con le merengues ha messo a segno un totale di 307 reti in 396 presenze. Il nativo di Buenos Aires ha trascinato la squadra al successo sia in Spagna che in Europa. Un palmares di tutto rispetto quindi, con 8 campionati vinti, 1 Coppa di Spagna, 5 volte la Coppa Campioni, più la Coppa Intercontinentale nel 1960. E’ stato inoltre premiato con il Pallone d’Oro per ben due volte, nel 1957 e nel 1959, oltre ad essere inserito dal Golden Foot nel 2004, nelle Leggende del Calcio.

Giuseppe Landi (@PepLandi)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *