Antonio Fioretto
No Comments

Calciomercato, Chievo scatenato: presi Biraghi e Mangani, Birsa a un passo

Gli scaligeri salutano lo storico ds Sartori dopo la bellezza di 22 anni. Ma la campagna acquisti, finora, è più che positiva

Calciomercato, Chievo scatenato: presi Biraghi e Mangani, Birsa a un passo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Biraghi è ufficialmente un nuovo giocatore del Chievo

Biraghi è ufficialmente un nuovo giocatore del Chievo

Nel calcio esistono storie davvero degne di essere raccontate. Quella che ha legato, per oltre vent’anni, il Chievo Verona ed il ds Sartori è senza dubbio una di quelle. Giovanni Sartori, che arrivò in gialloblu nel lontano 1992. Giovanni Sartori, che insieme al presidente Campedelli ha portato il Chievo in Serie A e li ha piantato la tenda, da più di una decade. Giovanni Sartori, l’uomo delle salvezze impossibili, che lascia con poche e significative parole: “È arrivato il momento di fermarsi. In questi trent’anni, abbiamo vissuto giornate straordinarie e abbiamo superato giorni che sembravano impossibili. Basta pensare all’ultima stagione, grande sofferenza e poi, la salvezza. Ma alla lunga, queste cose ti restano dentro, ti segnano. E ti fanno pensare, com’è successo a me, di doverti fermare. Adesso mi fermo, perché sento che è giusto così. Perché penso che il Chievo abbia bisogno di altro e forse io oggi non riesco a darglielo”.

TRA PASSATO E FUTURO Nel frattempo, tuttavia, gli scaligeri sono pronti ad affrontare una nuova stagione nella massima serie. L’impressione è che quella del 2014-2015 possa essere l’annata buona per alzare l’asticella. Non più corsa alla salvezza. Bensì (perchè no) qualcosina di più. Il mercato messo a segno fino ad ora dai veneti non lascia spazio ad interpretazioni. Si, tre cessioni importanti quali Thereau, Dramè ed Agazzi. Ma una caterva di acquisti che non si fermerà fino al 31 agosto.

CAMPAGNA  Fresche fresche, sono arrivate nella giornata di ieri le ultime due ufficialità: Cristiano Biraghi e Thomas Mangany, rispettivamente in arrivo da Catania e Nancy. Oggi, poi, potrebbe essere il giorno buono per la chiusura di un vero e proprio colpo. Infatti, lo sloveno Valter Birsa è in procinto di accasarsi in gialloblu (oggi potrebbe già arrivare la firma). Perchè sarebbe un colpo? Perchè il classe 86′ ex Milan potrebbe garantire estro, esperienza e tecnica nel 4-3-1-2 di Corini, che pare essergli cucito addosso. Il pacchetto alla voce acquisti è completato dai noti Bellomo, Meggiorini e Maxi Lopez, dal portiere Bardi e dai due colpi ad effetto, entrambi a parametro zero: Ervin Zukanovic, difensore bosniaco classe 87′, e Edimar, 28enne centrocampista brasiliano. Rigoni ha dichiarato di voler cambiare aria e i sogni per la mediana si chiamano Ledesma e Crisetig. Così, in attesa che il campionato apra i battenti, si delinea un Chievo niente male di cui vi proponiamo la possibile formazione ideale.

Immagine

La probabile formazione del Chievo 2014-2015

Antonio Fioretto (@FiorettAntonio)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *