Redazione
No Comments

Calciomercato Lazio: Lotito scatenato, idea Sauro per la difesa

Si complica la trattativa per portare Davide Astori alla Lazio. Il centrale difensivo, in scadenza nel 2015, sembrerebbe pronto a lasciare Cagliari. Intanto vediamo la probabile formazione 2014/15

Calciomercato Lazio: Lotito scatenato, idea Sauro per la difesa
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Lazio, la probabile formazione 2014/15

Lazio, la probabile formazione 2014/15

Dopo la scorsa stagione il presidente Lotito vuole tornare in Europa. Per farlo bisogna spendere. Intanto ha deciso di puntare su Pioli per la panchina: uomo di spessore e di discreta esperienza. Appena arrivato l’allenatore ci si è mossi sul mercato. Primo di tutti, acquistato praticamente a gennaio, Djordjevic: attaccante, classe ’87 e capace di tanta corsa e dribbling. Gli altri due colpi sono Basta e Parolo. Il serbo, classe ’84, è stato acquistato per la cifra di 6 milioni di euro dall’Udinese: tra le sue caratteristiche spiccano la corsa ed un ottimo piede sia per i cross sia in fase realizzativa. Per Marco Parolo è stato tutto più complicato: il giocatore voleva lasciare Parma ma la società emiliana non sembrava voler cedere sul prezzo. Ora Parolo è un giocatore della Lazio fino al 2019 con un ingaggio annuo di 1 milione.

Si complica tutto per il centrale del Cagliari. L’Inter sarebbe alla ricerca di un difensore qualora Rolando tornasse al Porto. Sembrava fatta per la Lazio ma nel calciomercato tutto può succedere.

LO STALLO – Il difensore, classe ’87, lascerà comunque Cagliari alla fine della prossima stagione come svincolato: il contratto in scadenza nel 2015 gli permetterà di trovare più facilmente una sistemazione. I pensieri del centrale vanno al prossimo campionato. L’arrivo di Zeman, sulla panchina del Cagliari, sta facendo ragionare Astori: da una parte gli piacerebbe giocare con il boemo, dall’altra è consapevole che l’allenatore non considera molto i difensori e la fase difensiva. Secondo rumors di mercato anche Pioli, neo allenatore della Lazio, avrebbe chiamato il centrale per spiegargli bene il progetto di Lotito. Nei giorni scorsi la trattativa veniva data quasi per fatta ma nella giornata di ieri è tornato forte l’interesse dell’Inter. I neroazzurri sono alla ricerca di un difensore. Il nodo di tutto sembrerebbe essere Rolando: l’Inter resterà in corsa per Astori fino a quando non conoscerà il futuro del portoghese.

L’ALTERNATIVA  – Nelle ultime ore sarebbe aumentato l’interesse, della società biancoceleste, nei confronti del centrale difensivo del Basilea: Gaston Sauro. L’argentino, classe ’90, sarebbe entrato nei pensieri di Tare e Lotito. Aiuta molto il fatto che non sia extracomunitario, dato il doppio passaporto argentino – italiano. Il problema sarà trattare con la società svizzera. La dirigenza, per il suo difensore, chiede almeno 9 milioni di euro, cifra alla quale Lotito non può avvicinarsi. I biancocelesti offrono una cifra vicina ai 7 milioni di euro. Nei prossimi giorni potrebbero esserci dei contatti e capiremo come si evolverà la situazione.

Alessandro Fulgenzi

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *