Marco Sciscioli
No Comments

Calciomercato Juventus: Evra in arrivo, Quagliarella granata

Il Manchester United ha dato il via libera per l'approdo di Evra alla Juventus, per un "solo" milione di euro. Quagliarella ai cugini del Torino

Calciomercato Juventus: Evra in arrivo, Quagliarella granata
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Il mercato della Juventus sta lentamente accelerando. Pronti un colpo in entrata e uno in uscita. Evra sarebbe vicinissimo all’approdo a Torino. Chi invece lascia la Juventus, ma non Torino, è Fabio Quagliarella. L’attaccante stabiese sarebbe seguito con molta attenzione dal Torino di Cairo, orfana di Immobile.

EVRA – Il procuratore italiano del francese era a Rio per assistere a Francia-Germania e probabilmente per comunicare al giocatore, il via libera ottenuto dallo United. Infatti la società inglese avrebbe dato il via libera alla cessione del terzino, dopo l’acquisto del giovane Shaw. Evra dovrebbe percepire 3 milioni a stagione per due anni, ma l’accordo tra società e giocatore c’era già da più tempo. Il via libera dei red devils è giunto dopo il pressing del giocatore verso la squadra con cui aveva da poco rinnovato. Via libera alla Juventus quindi che tra lunedì e martedì potrebbe ufficializzare l’affare. La cifra che i campioni d’Italia dovranno corrispondere alla società di Manchester è di 1 milione di euro. La Juventus avrebbe trovato l’agognato rinforzo sull’out di sinistra e si chiama Patrice Evra.

QUAGLIARELLA – Fabio Quagliarella invece ha scelto il Torino. Nonostante le voci che lo vedevano inserito nell’affare Iturbe col Verona, il bomber campano non dovrebbe lasciare il capoluogo piemontese, trasferendosi solo dal bianconero della Juventus al granata dei cugini. Il Torino infatti, orfano di Immobile, sarebbero in cerca del compagno ideale per Cerci, e lo avrebbero identificato nell’attaccante ex Napoli e Udinese. L’attaccante non è stato considerato più di tanto da Conte durante la stagione appena conclusa e, in corso Galileo Ferraris, aspettavano solamente l’occasione per spedirlo. Quagliarella, dal canto suo, pur di passare al Torino, sarebbe pronto a spalmare il ricco ingaggio attualmente percepito dalla Juventus. Marotta, però, ad oggi non è soddisfatto dell’offerta da due milioni fatta pervenire da Cairo, la Juventus vorrebbe ricavarne almeno 5, così da mettere insieme un piccolo tesoretto per acquisti super. Però la tentazione di avere il bilancio in positivo, di risparmiare un lauto ingaggio come quello di Quagliarella potrebbero portare la Juventus a concedere uno sconticino.

Per un giocatore che si avvicina uno si allontana. La pista Iturbe si starebbe raffreddando, visto che la differenza tra la richiesta del Verona e l’offerta della Juventus non sarebbe stata colmata a sufficienza.

Marco Sciscioli

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *