Alex Rivolta
No Comments

Mercato Nba: Irving e Lowry rinnovano, battaglia per Pau Gasol

Kyrie Irving e Kyle Lowry rinnovano a cifre record con Cavs e Raptors, nella corsa ai free agent NBA è battaglia tra Knics e Bulls per Pau Gasol

Mercato Nba: Irving e Lowry rinnovano, battaglia per Pau Gasol
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Si infiamma il mercato NBA in questa estate piena di giocatori di altissimo livello che stanno cercando un nuovo contratto da free agent.

90 MILIONI PER IRVING – I Cleveland Cavaliers in attesa di sapere se si coronerà il sogno di riportare a casa LeBron James – anche lui uno dei tanti free agent di questo mercato – pianificano il futuro con la loro attuale stella, è infatti arrivato il rinnovo per Kyrie Irving. Il Play classe 92 dopo 3 stagioni con la maglia dei Cavs ha firmato un rinnovo contrattuale da 90 milioni di dollari per le prossime sei stagioni, una cifra enorme che mostra la volontà della franchigia di puntare su di lui come pilasto per il presente e il futuro.

Kyle Lowry, protagonista per Toronto nei Playoff Nba.

Kyle Lowry, continuerà a giocare con i Raptors

LOWRY RESTA IN CANADA – Anche Kyle Lowry ha deciso di rimanere nella sua attuale squadra e ha firmato un accordo triennale con opzione per il quarto con i suoi Toronto Raptors. Il giocatore che guadagnerà 48 milioni ha dichiarato che Toronto è il posto giusto in cui continuare la sua carriera.

GLI ALTRI – Continua il forte interesse mediatico legato al futuro di Carmelo Anthony (qui i dettagli) che dovrà decidere quale progetto abbracciare fra le varie offerte ricevute da Bulls, Mavericks e non solo oppure se rifirmare e continuare il cammino con New York. Proprio New York ha messo nel mirino Pau Gasol con l’obiettivo di fargli prendere il posto di Chandler che nei giorni scorsi è tornato a Dallas, lo spagnolo però interessa anche a Chicago e ai Thunder con Durant e Westbrook che hanno contattato il giocatore per convincerlo a scegliere Oklahoma.

Da segnalare le voci che vogliono Paul Pierce verso Los Angeles, Pierce vorrebbe tornare a lavorare con Coach Doc Rivers ai Clippers dopo i successi avuti negli anni a Boston e la franchigia californiana farà di tutto per trovare un accordo con i Brooklyn Nets. Per quanto riguarda Miami, dopo che tutti i Big-Three hanno deciso di uscire dal loro contratto con gli Heat sembra che Chris Bosh per continuare a giocare in Florida abbia richiesto un quinquennale da 90 milioni di dollari, difficile che Pat Riley ceda a questa richiesta visto che dei tre Bosh è probabilmente il più sacrificabile.

Nelle ultime ore inoltre dagli Stati Uniti arriva la notizia che Dirk Nowitzki ha trovato un accordo con i suoi Dallas Mavericks, il tedesco ha firmato un rinnovo triennale che lo porterà a guadagnare 30 milioni di dollari.

Alex Rivolta

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *