Simone Gianfriddo
No Comments

Mondiali 2014, Algeria: la folle clausola per coach Halilhodzvic

L'allenatore bosniaco Halilhodzvic, nonostante un Mondiale sopra ogni aspettativa con la sua Algeria, non verrà riconfermato; tutto perchè doveva arrivare almeno alle semifinali...

Mondiali 2014, Algeria: la folle clausola per coach Halilhodzvic
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

 

Vahid Halilhodzvic, non lo vedremo più alla guida dell'Algeria

Vahid Halilhodzvic, non lo vedremo più alla guida dell’Algeria

E’ quasi surreale la notizia che sta facendo il giro del mondo calcistico in queste ore; il tecnico dell’Algeria Halilhodzvic non verrà riconfermato sulla panchina della compagine nordafricana nonostante un Mondiale da favola condito dalla qualificazione agli ottavi di finale ed un’uscita a testa altissima contro la Germania, la quale ha avuto la meglio sulle volpi del deserto  solo nei tempi supplementari. Insomma,  quello che pareva comunque un trionfo pare invece essersi trasformato in un clamoroso fallimento; questo dopo  la scoperta di una strana e bizzarra clausola contrattuale attraverso la quale il tecnico bosniaco si impegnava a raggiungere almeno le semifinali della competizione iridata. Se non fosse arrivato tra i primi quattro al Mondo, non gli sarebbe stato rinnovato l’accordo. E così infatti è stato.

IL POPOLO STA CON HALIHODZVIC- L’intero apparato mediatico algerino (inizialmente diffidente sulla scelta di Halilhozvic), coadiuvato dai tifosi, sta cercando in tutti i modi di evitare questo esonero; tutti i giornali locali hanno espresso un chiaro dissenso circa l’potesi paventata dalla federazione e urlano a gran voce come la volontà del popolo debba essere ascoltata:” Il popolo vuole che Halilhodzvic rimanga”, scrivono ‘El-Khabar’ e ‘En-Nahar’. Non diverse sono le manifestazioni sui Social network; la pagina web intiolata “Vahid resti alla guida della nazionale algerina” ha già raccolto più di 80.000 “mi piace”. Addirittura, secondo ‘En-Nahar’, i tifosi vogliono raccogliere 1 milione di firme da inviare al presidente della Faf Mohamed Raouraoua per convincerlo a trattenere il tecnico.

IL POSSIBILE FUTURO E L’OMBRA DI GOURCUFF- Dietro questo atteggiamento restio della federazione pare esserci un probabile interesse proprio di quest’ultima per il tecnico francese Christian Gourcuff. Intanto Halilhodzvic pare godere di molte pretendenti tra le quali  Lille, Psg e Trabzonspor con quest’ultima papabile principale e che potrebbe addirittura rendere ufficiale l’accordo già la prossima settimana. 

Simone Gianfriddo 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *