Kevin Brunetti
No Comments

Argentina-Svizzera 1-0: decide Di Maria ai supplementari

L'Argentina elimina la Svizzera ai supplementari, con il gol decisivo a due minuti dal termine di Di Maria

Argentina-Svizzera 1-0: decide Di Maria ai supplementari
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

L’Argentina pur soffrendo passa ai quarti di finale del Mondiale verdeoro. Squadra ostica la Svizzera che ha “torturato” Messi e compagni per quasi 120′, ma il muro elvetico è crollato al 118′, quando Messi salta tre avversari serve sulla destra Di Maria che col piattone mancino firma il gol qualificazione. Tempi regolamentari piuttosto equilibrati, con Benaglio che salva in più circostanze i suoi. La squadra di Hitzfeld si difende, ma non crea pericoli alla porta di Romero, e nel finale ne approfitta la Pulce che semina il panico tra la difesa avversaria e serve un cioccolatino al rivale di club, quando i rigori sembravano ormai ad un passo.

MVP SPORTCAFE24 – Leo Messi

SEGUI LA GARA CON IL LIVE DI SPORTCAFE24!

E’ FINITAAAA! L’ARGENTINA PASSA AI QUARTI DI FINALE, MA CHE SOFFERENZA PER MESSI & CO.!!

124′ – Va Shaqiriii, palla sulla barriera!!

124′ – Fallo di Garay su Shaqiri. Ammonito il difensore e punizione dal limite per la Svizzera!

123′ – Benaglio sale in attacco, contropiede Argentina e conclusione da centrocampo di Di Maria, palla fuori di poco!!

121′ – CLA-MO-RO-SO! Cross dalla destra e colpo di testa da pochi passi di Dzemaili, che prende incredibilmente il palo!

119′ – Giallo per l’autore del gol, Di Maria.

118′ – GOOOOOOOOOOLLLLLLLLL, DI MARIAAAAAAAAAAAA!!!!  Grande azione di Messi, palla sulla destra per Di Maria e piattone mancino nell’angolo più lontano! 1-0 ARGENTINA!!!

113′ – Nella Svizzera entra Dzemaili al posto di Mehmedi.

112′ – Corner di Messi e sinistro da fuori di Di Maria, palla altissima!

109′ – BENAGLIO SUPER! Gran sinistro da fuori di Di Maria, è miracoloso l’intervento del portiere elvetico con la mano di richiamo!

106′ – Un cambio subito nell’Argentina: esce Gago ed entra Biglia.

VIA AL SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE! Si avvicinano i calci di rigore, vediamo se la gara si sbloccherà.

LIVE SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

FINE PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE! RISULTATO ANCORA SULLO 0-0!

106′ – Entra Basanta al posto di Rojo nell’Argentina.

97′ – Shaqiri ci prova dalla lunghissima distanza, palla in curva!

94′ – Punizione di Messi dalla destra, Palacio prova di testa, Benaglio in tuffo fa sua la sfera.

93′ – Discesa di Lichtsteiner, che arriva sul fondo e mette al centro ma non trova nessun compagno appostato nell’area di rigore.

92′ – Calcio d’angolo, Garay prova di testa ma viene anticipato proprio al momento dello stacco da Benaglio!

E’ INIZIATO IL PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE! Si riprende dallo 0-0!

LIVE PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

FINE SECONDO TEMPO! SI PASSERA’ DAI TEMPI SUPPLEMENTARI PER DECIDERE LE SORTI DELLA GARA E QUINDI DELLA QUALIFICAZIONE AI QUARTI DI FINALE!

91′ – Punizione dalla destra di Inler e stacco aereo di Schar, palla alta!

90′ – Tre minuti di recupero!

89′ – Fallo di Rojo su Rodriguez: il difensore argentino viene ammonito, e salterà la prossima gara visto che era diffidato.

88′ – MESSI SHOW! La Pulce ne salta 4, serve Palacio ma sbaglia lo stop.

84′ – Ancora Argentina, con Rojo, ma la sua conclusione è alta sulla traversa!

83′ – Di Maria ci prova da fuori, palla deviata in corner!

81′ – Nella Svizzera esce Drmic, entra Seferovic.

78′ – Messi prova il sinistro da appena dentro l’area, respinge Benaglio, con la difesa che poi libera in corner!

76′ – Destro da fuori di Gago, palla alta! Aumenta la pressione l’Argentina!

75′ – Sugli sviluppi di un traversone dalla sinistra è proprio il neoentrato Palacio a provarci di testa, palla a lato.

74′ – Cambio nell’Albiceleste: esce Lavezzi, entra Palacio.

73′ – Brutto fallo a metà campo di Fernandes su Di Maria, secondo cartellino giallo della gara.

57′ – MAGIA MESSI! Dal limite stop di petto e sinistro al volo della Pulce, palla che sfiora la traversa!

66′ – Nella Svizzera esce Xhaka per far posto a Fernandes.

65′ – L’Argentina ora mette in difficoltà gli avversari, che restano nella propria metà campo.

62′ – Cross dalla sinistra e girata di testa di Higuain, Benaglio ancora una volta salva i suoi! Grande intervento del portiere elvetico!

59′ – Messi serve sulla sinistra Rojo, che prova la conclusione col mancino, respinge Benaglio!

53′ – Sinistro dalla lunga distanza di Rodriguez, palla a lato alla sinistra di Romero.

47′ – Subito Argentina in avanti, con Messi che serve sulla sinistra Lavezzi, palla al centro per Higuain, ma l’attaccante del Napoli viene anticipato al momento della deviazione forse vincente!

SI RIPARTE! Inizio del secondo tempo tra Argentina e Svizzera, con il risultato ancora fermo sullo 0-0!

LIVE SECONDO TEMPO

FINE PRIMO TEMPO! 0-0 ALL’INTERVALLO TRA ARGENTINA E SVIZZERA, MA SONO GLI ELVETICI AD AVER AVUTO LE MIGLIORI OCCASIONI.

41′ – Di Maria prova il sinistro a giro da appena dentro l’area, blocca sicuro Benaglio!

39′ – CLAMOROSA CHANCE SVIZZERA! Palla in profondità per Drmic che solo davanti a Romero sbaglia clamorosamente, calciando addosso all’estremo difensore argentino.

35′ – Ammonito Xhaka per un brutto fallo su Lavezzi.

30′ – Risponde subito l’Argentina, con un calcio d’angolo di Di Maria, ma Garay di testa riesce solo a sfiorare! La panchina dell’Albiceleste era già in piedi!

28′ – OCCASIONE SVIZZERA! Sugli sviluppi del corner rigore in movimento per Shaqiri, Romero si salva di piede! Che chance per gli elvetici!

27′ – Preme ora la Svizzera, che arriva sempre sul fondo dalla sinistra con Shaqiri, ora si guadagna il secondo corner di fila.

26′ – Cross e colpo di testa di Higuain, palla sul fondo.

21′ – Partita piuttosto dura, entrambe le squadre non riescono a rendersi pericolose.

13′ – Di Maria dalla sinistra mette al centro un cross basso, Benaglio in uscita fa sua la sfera.

11′ – L’Albiceleste tiene palla e cerca di verticalizzare, ma gli svizzeri sembrano ben messi in campo.

9′ – Sugli sviluppi di un calcio d’angolo ci prova Inler da fuori, palla alta.

6′ – Sulla sinistra Di Maria sfugge a Lichtsteiner, con lo juventino che lo trattiene. Punizione Argentina, che però si conclude con un nulla di fatto.

3′ – Duro intervento di Shaqiri ai danni di Lavezzi, l’elvetico viene graziato dal direttore di gara.

1′ – In questo primo tempo l’Albiceleste attaccherà da sinistra verso destra.

FISCHIO D’INIZIO! E’ cominciata Argentina-Svizzera, penultimo ottavo di finale del Mondiale verdeoro!

LIVE PRIMO TEMPO

17.58 – Inni terminati, pochi minuti al calcio d’inizio!

17.57 – Ora tocca al Salmo Svizzero, l’inno nazionale della Svizzera. La sua storia risale al 1841, quando l’inno fu composto dal monaco cistercense dell’abbazia di Wettingen Alberik Zwyssig (1808-1854). Da allora fu frequentemente cantato agli eventi nazionali. Il Consiglio Federale declinò più volte la richiesta di riconoscere il salmo come inno ufficiale perché voleva che fossero i cittadini a decidere quale canzone utilizzare come inno nazionale. Dal 1961, sostituì provvisoriamente Rufst Du mein Vaterland (Ci chiami o Patria in italiano, “O Monts indépendants in francese, E clomas, tger paeis in romancio), la canzone scritta da Johann Rudolf Wyss (1743-1818) sulla melodia di God Save the Queen. Finalmente il 1º aprile 1981 il Salmo Svizzero fu dichiarato ufficialmente inno nazionale svizzero.

17.56 – Suona l’Himno Nacional Argentino, creato nel 1813 da Vicente López y Planes e composto da Blas Parera.

17.55 – Squadre in campo, è il momento degli inni.

17.54 – Squadre nel tunnel degli spogliatoi pronte a fare il loro ingresso in campo.

17.52 – A pochi minuti dall’inizio di Argentina-Svizzera il Ct Hitzfeld ha ricevuto la notizia della morte a Basilea del fratello Winfried, 81 anni, malato da tempo di leucemia. Lo ha reso noto la Federcalcio elvetica.

17.40 – Lo spogliatoio dell’Argentina:

17.39 – Le immagini dell’Arena de Sao Paulo:  

17.37 – Tifosi dell’Argentina sugli spalti:

 

17.30 – Squadre in campo per il riscaldamento:  

LIVE PRE-PARTITA

FORMAZIONI UFFICIALI:

ARGENTINA: Romero, Garay, Zabaleta, Gago, Di Maria, Higuain, Messi (c), Mascherano, Rojo, Fernandez, Lavezzi.

SVIZZERA: Benaglio, Lichtsteiner, Inler (c), Xhaka, Behrami, Rodriguez, Mehmedi, Drmic, Djourou, Schar, Shaqiri.

“Lionel Messi? Fenomeno, ma non potrà mai essere paragonato a Maradona fino a che non vincerà un Mondiale con l’Argentina”.

Chissà quante volte Messi avrà sentito questa cantilena ronzargli nelle orecchie, oggi finalmente ha una nuova occasione per zittirle. Vincere un Mondiale, questo è quell0 che veramente manca nel palmarés di Leo Messi, un successo con la sua Argentina per entrare a tutti gli effetti nel club dei mostri sacri come Maradona. La Svizzera però ha dimostrato di essere una squadra tosta, ed è guidata da un altro mancino, Xherdan Shaqiri, giovanissima ala del Bayern che come Messi, vuole entrare nella storia.

LA GARA – Il Ct dell’Albiceleste Sabella ha già spazzato via ogni dubbio: “Leo sta facendo un gran Mondiale, è decisivo quanto lo è stato Maradona a Messico ’86”. L’Argentina quindi si poggia quasi interamente su Messi, in attacco assieme a lui dovrebbero trovare spazio Higuain e Lavezzi. Alle loro spalle sembra confermato il centrocampo a 3 che ha sconfitto la Nigeria, giocheranno quindi Di Maria, Gago e Mascherano con quest’ultimo a fare da spartiacque davanti alla difesa. Anche in difesa dovrebbe essere confermato il blocco che ha contribuito alle prime tre vittorie. La Svizzera sicuramente teme molto l’Argentina, ma Hitzfeld si è detto ottimista: “Sono ottimista perchè siamo migliorati molto, sappiamo come fermare Messi”. Il modulo scelto dal Ct svizzero dovrebbe essere il 4-3-3, formazione quindi speculare a quella dell’Argentina. Il lavoro sporco toccherà ai centrali Djourou e Von Bergen che dovranno arginare l’attacco sudamericano, in mediana saranno indispensabili i muscoli di Inler e Behrami. In attacco confermatissimo ovviamente Shaqiri che dovrebbe scendere in campo al fianco di Seferovic e Mehmedi.

QUOTE SCOMMESSE – Per i bookmakers Snai parte nettamente favorita l’Argentina con la quota di 1,50, la quota per la vittoria elvetica raggiunge invece il 6,50. Consigliamo l’Over 2,5 a 1,80 oppure la quota di 1,75 assegnata al GOAL.

PROBABILI FORMAZIONI:

Argentina: (4-3-3) – Romero; Zabaleta, Fernandez, Garay, Rojo; Gago, Mascherano, Di Maria; Messi, Lavezzi, Higuain.

Svizzera: (4-3-3) – Benaglio; Liechsteiner, Djourou, Von Bergen, R.Rodriguez; Inler, Behrami, Xhaka; Shaqiri, Seferovic, Mehmedi.

RADIODIRETTA ARGENTINA-SVIZZERA – Torna questo pomeriggio alle 18 l’esclusiva radiocronaca di SportCafe24 per il match fra Argentina e Svizzera. Collegamento in streaming a partire dalle 17.50 con l’albiceleste che con Messi sugli scudi sfida i naturalizzati elvetici: la commenteremo per voi su SportCafe24 e dal canale tematico di Youtube RadioSportCafe24. Potrete interagire con noi dalle fanpage di Facebook e Twitter all’hastag #askSportCafe24.

La radiocronaca di Argentina-Svizzera è solo su SportCafe24!

Presentazione di Kevin Brunetti (@Kevinbrunetti), Live a cura di Giuseppe Landi (@PepLandi)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *