Alex Rivolta
No Comments

Quale sarà il futuro di Gianluigi Buffon e Stephan Lichtsteiner?

La Juventus pianifica il futuro: vicinissimi i rinnovi di Buffon, Chiellini e Giovinco. Lichtsteiner spara alto mentre Peluso va a Sassuolo

Quale sarà il futuro di Gianluigi Buffon e Stephan Lichtsteiner?
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Comincia ufficialmente il mercato e la Juventus è subito protagonista, dopo aver quasi chiuso la cessione di Vucinic negli Emirati con il montenegrino che era in scadenza 2015, i bianconeri hanno iniziato a lavorare su più tavoli per capire chi farà parte della Juventus del futuro.

CAPITANO A VITA – Gianluigi Buffon è pronto al rinnovo con i bianconeri fino al 2016 con un’opzione per l’anno successivo, con questa scelta il portierone si legherebbe alla Juventus fino all’età di 39 anni quando potrebbe decidere di appendere i guantoni al chiodo. Nel 2017 è prevista invece la scadenza dei nuovi contratti di Giorgio Chiellini e Sebastian Giovinco, anche loro molto vicini a rinnovare con la Vecchia Signora.

GIOVINCO RILANCIA – Per quanto riguarda la formica atomica sembra previsto anche un adeguamento dell’ingaggio insieme al prolungamento. Giovinco dovrebbe andare a guadagnare una cifra attorno ai 2,5 milioni + bonus. Scelta importante quella della Juventus che ha deciso di continuare il rapporto con il piccolo attaccante dopo le tante voci che lo spingevano lontano da Torino, anche se le ottime prestazioni sul finire di stagione, lo hanno riavvicinato sia alla società che soprattutto alla tifoseria.

TERZINI IN USCITA – Difficoltà invece per quanto riguarda Stephan Lichtsteiner, l’esterno basso svizzero ha il contratto in scadenza nell’estate del 2015 e dopo un grande triennio in bianconero vuole un adeguamento che porti il suo ingaggio attorno ai 3 milioni netti a stagione. Beppe Marotta favorevole all’adeguamento però ad oggi è fermo a 2,5 milioni, cifra che non soddisfa l’entourage del terzino elvetico. Situazione da valutare visto che la Juventus non vuole perdere il calciatore a parametro zero e quindi verranno fatte alcune valutazioni durante questa sessione estiva e in caso di rottura totale il difensore finirà immediatamente sul mercato con lo scopo di monetizzare dalla cessione del suo cartellino.

Sul mercato già da tempo si trova Federico Peluso che è vicinissimo al Sassuolo, l’esterno ex Atalanta è arrivato in bianconero nel gennaio 2013 e ha trovato poco spazio in campo. Per lui è pronta l’avventura in Emilia come ha anche confermato il DS della squadra del patron Squinzi che ha sottolineato il forte interesse per il calciatore.

Alex Rivolta

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *