Dario Di Ponzio
No Comments

Calciomercato Roma: tutto su Carrasco, a breve incontro con Eto’o

Mentre si "lima" per Ferreira Carrasco a Roma, rimane in piedi la suggestione Eto'o. Arsenal respinto per Florenzi

Calciomercato Roma: tutto su Carrasco, a breve incontro con Eto’o
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Giorni del week end come sempre all’insegna del calciomercato per Walter Sabatini che ha continuato a lavorare no-stop per soddisfare la richiesta più importante fatta da Garcia per il reparto d’attacco, cioè quella di un esterno d’attacco che abbia caratteristiche quantomeno simili al dirimpettaio Gervinho.

VICINO CARRASCO – Ed il nome finito in pole position è quello di Yannick Ferreira Carrasco. Didier Fenay e Tonci Martic, che sono i due principali procuratori della stella del Belgio under 21, hanno trovato un accordo di massima con la società giallorossa, ma ciò non semplifica la trattativa di Sabatini. Infatti ora il principale problema diventa convincere il Monaco da un punto di vista economico. Walter Sabatini ha gia presentato un offerta da 5 milioni di euro alla dirigenza monegasca, non ricevendo un “no” diretto, quanto piuttosto una richiesta di offrirne quantomeno 7. Attorno al ragazzo gia da tempo si sono mosse diverse big europee particolarmente interessate specialmente allo sviluppo dei giovani, come Arsenal e Borussia Dortmund, proprio per questo la Roma prima di sferrare l’attacco decisivo al giovane esterno d’attacco (18 partite e 3 goal nell’ultima Ligue 1) dovrà guardarsi le spalle anche dalle proprie rivali sul mercato.

SUMMIT ETO’O – Più difficile ma di certo anche molto più affascinante come ipotesi è quella che riguarda Samuel Eto’o. Il calciatore, che ha terminato una stagione in chiaro-scuro tra polemiche con Mourinho e federazione camerunense e allo stesso tempo la convinzione di una stagione positiva al Chelsea, vorrebbe continuare a rimanere in Europa in un club che gli possa permettere la rincorsa a un ultima agognata Champions League e la Roma è una delle squadre in lizza per il futuro del bomber camerunense. Seppur si parli di un grande attaccante i principali dubbi della dirigenza romanista rimangono il carattere particolarmente eccentrico dell’attaccante, la sua situazione economica e anche la situazione fisica, tutti dubbi che con un summit in settimana verranno analizzati tra i procuratori di Eto’o e Walter Sabatini.

Florenzi

La Roma 2014/2015 ripartirà anche da Alessandro Florenzi

“NO” ALL’ARSENAL PER FLORENZI – Dopo il timido tentativo della Fiorentina per Florenzi questa volta a andare all’attacco per il giovanissimo centrocampista/esterno d’attacco giallorosso ci ha pensato l’Arsenal di Arsene Wenger, con un sondaggio effettuato direttamente all’agente Alessandro Lucci.
Sondaggio però destinato a non andare a buon fine, la Roma infatti non intende liberarsi di un giocatore giudicato fondamentale da Garcia da un punto di vista tattico, sopratutto finchè rimarrà in bilico per primo la posizione di Adem Ljajic, unico possibile giocatore che ad oggi potrebbe partire di fronte a una buona offerta nel reparto offensivo.

Dario Di Ponzio

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *