Davide Luciani
No Comments

Olanda-Messico 2-1: Ochoa non basta, la ribaltano Sneijder e Huntelaar

Vittoria in rimonta dell'Olanda: non bastano il gol di Dos Santos e uno strepitoso Ochoa, l'Olanda accede ai quarti grazie alle reti di Sneijder e Huntelaar

Olanda-Messico 2-1: Ochoa non basta, la ribaltano Sneijder e Huntelaar
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Con una rimonta al cardiopalma l’Olanda elimina il Messico e vola ai quarti di finale dove incontrerà la vincitrice del match di stasera tra Costa Rica e Grecia. Il Messico esce a testa dalla competizione brasiliana. La formazione di Herrera si è portata subito in vantaggio nella ripresa con il gol di Dos Santos. Da quel momento l’Olanda, quasi mai pericolosa durante il primo tempo, da avvio al suo assedio ma uno strepitoso Ochoa chiude la porta agli attacchi di Robben e compagni. Al 77′ Van Gaal schiera probabilmente la carta vincente, l’ex milanista Huntelaar, e decide di rinunciare a Van Persie. Gli Orange non mollano e a due minuti dal termine con una botta da fuori Sneijder trova la rete del pareggio grazie alla sponda del neo entrato, questa volta il portiere messicano non può far nulla. La rimonta viene completata al 92′ quando l’arbitro Proenca assegna un calcio di rigore agli olandesi per un fallo di Marquez che stende Robben in area. Dal dischetto Huntelaar non sbaglia e l’Olanda va ai quarti di finale.

90’+6 – E’ FINITA! FINITA! L’Olanda é ai quarti di finale!

90’+5 – Aquino va in porta ma Cillessen blocca.

90’+3 – HUNTELAAAAAARRRR! RIMONTA COMPLETATA!

90’+1 – CALCIO DI RIGORE PER L’OLANDA! Fallo su Robben!

90′ – 6 minuti di recupero.

88′ – SNEEEEEEEIJDEEEEERRRR! PAREGGIO OLANDA! angolo olandese, torre di Huntelaar per Sneijder che destro violento lascia immobile Ochoa! 

82′ – Ormai é un assedio olandese.

78′ – Si riprende! Anche l’Olanda effettua l’ultimo cambio a disposizione: Huntelaar prende il posto di Van Persie.

75′ – SECONDO TIME OUT DEL MATCH!

75′ – Sostituzione per il Messico: dentro Hernandes, fuori Peralta.

74′ – STREPITOSO OCHOA! Robben si presenta a tu per tu con il portiere messicano che è bravissimo a chiudergli lo specchio della porta!

72′ – Calcia male di destro Sneijder.

70′ – A bordocampo si riscalda Huntelaar.

69′ – Giallo per Aguilar per aver commesso fallo su Depay. Il giocatore era diffidato.

65′ – Ci riprova nuovamente Blind ma anche questa volta niente da fare!

61′ – Cambio per il Messico: esce Dos Santos, entra Aquino.

60′ – Un’altra palla gol per l’Olanda! Robben scarica a Sneijder ma il tiro viene deviato in angolo dalla difesa messicana.

57′ – SALVATAGGIO DI OCHOA!! Su corner di Robben, De Vrij conclude in porta ma il portiere messicano di riflessi respinge la conclusione!

56′ – Secondo cambio per l’Olanda: Depay prende il posto di Verhaegh.

55′ – PALLA GOL MESSICO! Cillessen ci mette i pugni sulla conclusione di Peralta.

54′ – Blind prova a beffare gli avversari con una conclusione dalla distanza ma il tiro non trova lo specchio della porta.

48′ – DOOSSSS SANTOSSSSSS!! MESSICO IN VANTAGGIO! Grandissima azione del giocatore del Villareal che si libera della marcatura di Blind e scarica un potente sinistro dalla distanza, nulla da fare per Cillessen!

46′ – E’ iniziato il secondo tempo! Primo cambio per il Messico: fuori Moreno per infortunio, dentro Reyes.

LIVE SECONDO TEMPO 

45+4 – Termina qui il primo tempo.

45+3 – Errore di Marquez che concede il contropiede a Van Persie che però sbaglia la misura del passaggio a Robben.

45′ – 4 minuti di recupero.

42′ – DOS SANTOS! Destro del giocatore ex Barcellona ma Cillesen respinge con il piede! Salva tutto il portiere Orange!

40′ – Possesso palla per l’Olanda ma il problema degli uomini di Van Gaal é che non riescono a trovare gli spazi giusti per aggredire.

37′ – Cross fuori misura di Layun ma il Messico é sempre in attacco.

35′ – Si riprende il gioco.

32′ – TIME OUT! A causa del caldo eccessivo le squadre si fermano per 3 minuti.

29′ – Ci prova dalla distanza Dos Santos ma il tiro non impensierisce il portiere olandese.

27′ – PRIMA OCCASIONE PER VAN PERSIE! Da pozione defilata l’attaccante olandese trova solo l’esterno della porta.

24′ – Tiro dalla distanza di Salcido, Cillesen non rischia e respinge in corner.

17′ – OCCASIONE PER IL MESSICO! Conclusione di Herrera dal centro dell’area, palla che sfiora il palo!

14′ – Cross in mezzo di Layun ma nessuno degli attacchi messicani arriva sul pallone! É il Messico a fare la partita in questi primi minuti.

10′ – Il neo entrato Martins Indi si posiziona in difesa mentre Blind scende a centrocampo.

9′ – Guai per gli Orange: si infortuna De Jong! Il centrocampista del Milan viene sostituito immediatamente da Martins Indi.

5′ – Ci riprova dalla stessa distanza Layun ma questa volta il tiro termina a lato.

3′ – L’Olanda prova a rispondere con un cross in area di Sneijder ma il traversone é troppo lungo per Van Persie.

2′ – Destro dalla distanza di Layun ma il pallone termina alto sopra la traversa.

1′ – Partiti!

LIVE PRIMO TEMPO 

17.00 – Ci sono le formazioni ufficiali. Eccole:

FORMAZIONI UFFICIALI OLANDA-MESSICO

OLANDA (3-5-2) Cillesen; Vlaar, Blind, De Vrij; Verhaegh; Wijnaldum, Sneijder, De Jong, Kuyt; Robben, Van Persie.

MESSICO (5-3-2): Ochoa; Aguilar, Rodriguez, Marquez, Moreno, Layun; Herrera, Salcido, Guardado; Peralta, Dos Santos.

L’Olanda, oggi alle 18, sfida il Messico in una partita tutt’altro che scontata. Le squadre di Van Gaal ed Herrera hanno impressionato entrambe nella fase a gironi, ma, gli scontri diretti, sono un mondo a parte e non si escludono sorprese.

LA TATTICA – Van Gaal e Herrera confermano moduli e uomini visti fin qui: 5-3-2 per entrambi, dunque. Snejider ha confessato che il nuovo modulo scelto dal tecnico per questo mondiale mette i giocatori dell’Olanda nella condizione di svolgere “compiti Insoliti”, ma ha anche ammesso che, fin qui, ha funzionato tutto e questo ha spinto la squadra a compattarsi e a dare il massimo. Nessuna crepa, quindi, e avanti tutta per cercare di agguantare quella coppa sfuggita quattro anni fa. Nel Messico, invece, Herrera continua a lasciare in panchina Hernandez. Il ct non ha intenzione di cambiare la coppia gol Peralta-Giovanni Dos Santos: Chicarito continua a essere il jolly da utilizzare a gara in corso.

LA CHIAVE DEL MATCH – La sfida si gioca tutta nella parte centrale del match. Se i centrocampisti messicani, terranno Snejider sulla linea mediana, impedendogli di avanzare, la squadra centramericana rischia di mettere una seria ipoteca sul passaggio del turno.Sulle fascedecisiva sarà la sfida tra Blind e Aguilar,con l’olandese chiamato ad essere più propositivo del messicano. Si prospetta, però, una gara molto bloccata che potrebbe anche essere decisa ai supplementari. Entrambe le squadre, infatti, hanno giocato le prime tre gare basandosi sugli errori degli avversari. Ora che sono di fronte, sarà interessante vedere se qualcosa cambierà nel loro modo di proporre calcio. Ricordiamo che, l’unica volta che l’Olanda ha alzato il suo baricentro, contro l’Olanda, la squadra di Van Gaal ha beccato due gol.

STATISTICHE – Olanda e Messico si sono incontrate sei volte, con alterne fortune: tre vittorie per gli orange, due per il Messico e un pareggio. I messicani, però, non vincono dal 1961, e non hanno mai trionfato in gare ufficiali. I due incontri avuti dalle due squadre ai mondiali, nel 2006 e nel 2010, l’ha sempre spuntata la squadra europea.

QUOTE SCOMMESSE – Olanda nettamente favorita dai bookmakers: la vittoria degli uomini di Van Gaal è data a 1.95 contro la quota di 4 per il successo messicano. Il pareggio è bancato a 3.40. Per ciò che riguarda le reti, l’under (a 1.70) è considerato più probabile dell’over (a 2.05), mentre “goal” e “no goal” sono entrambi a 1.85

PROBABILI FORMAZIONI

OLANDA: (5-3-2): Cillesen; Janmaat, De Vrij, Vlaar, Martins Indi, Blind; De Guzman, De Jong, Sneijder; Robben, Van Persie. All. Van Gaal

MESSICO: (5-3-2) – Ochoa; Aguilar, H. Moreno, R. Marquez, F. Rodriguez, Layun; H. Herrera, Fabian, Guardado; dos Santos, Peralta. All. Herrera

Presentazione di Davide Luciani, live a cura di Nicoletta Pezzino a partire dalle ore 18

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *