Dario Di Ponzio
No Comments

Calciomercato Roma: ipotesi Heurtaux se parte Benatia

Rimane in stallo la situazione Benatia per la Roma, ma nel frattempo si sonda il terreno per Thomas Hertaux

Calciomercato Roma: ipotesi Heurtaux se parte Benatia
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Qualche mese fa la principale telenovela in casa Roma era diventata la situazione di Miralem Pjanic, contratto in scadenza nel 2015 e dichiarazioni sibilline che lasciavano intendere una voglia di rimanere a Roma da protagonista mista però al volersi guardare attorno.
Invece il vero caso dell’estate giallorossa si è rivelato essere quello di Mehdi Benatia.

RESPINTO IL BAYERN MONACO – Arrivato la passata estate dall’Udinese con aspettative medie, il centrale marocchino si è rivelato un vero punto di forza della formazione capitolina, con prestazioni sempre al di sopra delle righe e una forza carismatica che lo ha portato in pochi mesi a diventare il 3° capitano dopo Totti e De Rossi della stagione giallorossa.

La situazione si è rapidamente modificata però con il termine della stagione, quando è stata rispedita al mittente la proposta di rinnovo con adeguamento contrattuale in malo modo, con dichiarazioni forti arrivate dal ritiro della nazionale marocchina e successivamente con il contributo dell’agente Moussa Sissoko, che ha indicato la Roma come principale causa della situazione.

La conferenza di maggio di Sabatini, dai toni molto forti (“Sissoko è un menestrello senza corte” è la dichiarazione che maggiormente ha fatto discutere) e l’altissima valutazione messa sul piatto da Sabatini (“Benatia vale 61 milioni, 30 solo il piede sinistro”) ha finora incontrato solo l’offerta del Bayern Monaco.

I bavaresi infatti hanno messo sul piatto 33 milioni di euro ricevendo però il rifiuto della Roma, disposta a trattare soltanto da quota 40 milioni.

Heurtaux, match-winner di oggi

Thomas Heurtaux, autore di una gran stagione a Udine

INTERESSE HEURTAUX? – E da qui la Roma sta provando a cautelarsi. Il primo nome finito sul taccuino del DS giallorosso sarebbe quello di Thomas Heurtaux, autore di una grandissima stagione ad Udine che lo ha fatto notare gia da diverse big italiane seppur reali offerte capaci di far traballare Pozzo non siano arrivate.

Il centrale francese ha gia fatto capire le sue intenzioni quando a inizio giugno ha dichiarato a Le10Sports.com tutta la sua tentazione nel voler provare la Champions League e non bastasse la valutazione non esagerata (8 milioni di euro) anche i rapporti con l’Udinese sono ottimi, come dimostrato gia la passata estate nella trattativa Benatia e quest’anno nel risolvere le comproprietà di Nico Lopez e Verre.

Dario Di Ponzio

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *