Kevin Brunetti
No Comments

Fiorentina, i verdetti del CdA: rinnova Pradè, si lavora per trattenere Cuadrado

Non arrivano sorprese dal CdA della Fiorentina, ratificato il rinnovo di Pradè e ADV resta presidente onorario. Ora si lavora per tenere Cuadrado in viola

Fiorentina, i verdetti del CdA: rinnova Pradè, si lavora per trattenere Cuadrado
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Daniele Pradè sarà il direttore sportivo della Fiorentina almeno fino al 2015, questa è forse la notizia che i tifosi attendevan maggiormente dopo il CdA di ieri. Assieme a Eduardo Macia e Vincenzo Montella infatti, Pradè ha trasformato la Fiorentina da squadra in lotta per la salvezza a squadra in lotta per l’Europa, il tutto utilizzando quasi esclusivamente il ricavato delle cessioni.

DIRIGENZA E MERCATO – L’unica sorpresa che arriva dal CdA riguarda Andrea Della Valle, ci si aspettava un suo ritorno da presidente esecutivo, invece l’imprenditore marchigiano resterà presidente onorario. La carica di presidente effettivo rimane quindi nelle mani di Mario Cognigni. Sul mercato invece sembra mancare solo l’annuncio ufficiale per l’approdo in viola del difensore del Cagliari Luca Rossettini. A Firenze molti storcono il naso davanti a questo arrivo, ma Pradè e Macia hanno sbagliato molto raramente fino ad ora. E’ giusto quindi dargli una chance di dimostrare il suo valore, prima di giungere a conclusioni che potrebbero rivelarsi affrettate. Per altri colpi in entrata però Della Valle è stato chiaro, bisogna sfoltire la rosa, 10 giocatori hanno già le valigie in mano. Partiranno sicuramente El Hamdoui, Lazzari, Cassani e Iakovenko e Vargas. Tra questi il peruviano è quello con maggior mercato, Vargas gode infatti di molti estimatori in turchia, e sarà ceduto per non vederlo partire a zero la prossima estate. Potrebbero partire anche Roncaglia, Joaquin e Commper, dai tre si spera di riscavare un tesorette da poco meno di una decina di milioni. In uscita anche Wolski, Matos, Marcos Alonso e Bakic che con tutta probabilità verranno utilizzati come contropartite per arrivare a giocatori graditi da Montella. Uno di questi potrebbe essere Bonaventura, l’agente del giocatore infatti nella giornata di oggi ha detto a SportItalia: ”L’interesse della Fiorentina è reale, credo che l’affare si farà”.

CUADRADO – Rimane in stallo la situazione di Juan Cudrado, la Fiorentina vorrebbe trattenerlo almeno per un altro anno, magari proponendogli un gentleman agreement come fatto con Jovetic. La cosa certa è che il giocatore sta disputando un grandissimo mondiale con la sua Colombia, e se continuasse a giocare su questi livelli sarebbe sempre più difficile trattenerlo. In ogni caso Della Valle è stato chiaro: ”Cuadrado è un caso difficile, ma il mio primo obbiettivo è tenerlo qua”. Il volere della Fiorentina è quindi chiaro, si attende il ritorno del giocatore dal Brasile per capire qual’è la sua volontà. I tifosi viola faranno di tutto per convincerlo a restare, sognando già un tridente con Rossi, Gomez e Cuadrado.

Kevin Brunetti

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *