Antonio Fioretto
No Comments

Calciomercato Napoli: Gonalons vicinissimo, piacciono Michu e Perisic

Il centrocampista francese è stato escluso dal ritiro del Lione: altro segno che la trattativa è in dirittura d'arrivo. Michu e Perisic sono le idee nuove per completare il reparto avanzato

Calciomercato Napoli: Gonalons vicinissimo, piacciono Michu e Perisic
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Michu, nuovo obiettivo del Napoli

Michu, nuovo obiettivo del Napoli

Si muove il Napoli. Forse con un pò di ritardo rispetto alla concorrenza, ma si muove. E lo fa con il solito stile, dimostrato a larghi tratti già negli anni scorsi: colpi di livello, ma sempre nel rispetto delle regole di bilancio. Il primo acquisto estivo di Bigon e De Laurentiis dovrebbe essere Maxime Gonalons. Il centrocampista classe 1989 è stato escluso dal ritiro stagionale del Lione. Ufficialmente, a causa di un supplemento di ferie. Ufficiosamente, perchè il Napoli è li a  braccarlo e pronto a sfoderare la zampata decisiva: Aulas, presidente del Lione, vuole 17 milioni; il Napoli non andrà oltre i 12, ma ha dalla sua il si del giocatore. Bigon, infatti, continua a intavolare contatti con l’entourage del francese ed è disposto a sorvolare sullo sgarbo di cinque mesi fa, quando Aulas si tirò indietro all’ ultimo momento.

Col Lione, Gonalons ha disputato 144 gare nell’arco di cinque stagioni, segnando 5 gol. Ha vinto una Coppa di Francia e una Supercoppa di Francia. E’ un mediano principalmente di rottura, ma bravo anche in fase di impostazione. Insomma, proprio quello che serve a Benitez per il suo 4-2-3-1. A proposito di modulo, quello di Benitez necessita di ricambi all’ altezza, soprattutto in fase offensiva. Laddove il Napoli sta cercando un sostituto di Higuain e uno di Pandev (quasi sicuro partente). Ecco le idee.

I NOMI NUOVI Nell’ ultimo periodo, sono apparsi due volti nuovi sul taccuino dei dirigenti azzurri. Il primo corrisponde a Miguel Perez Cuesta, meglio noto come Michu, spagnolo in forza allo Swansea. Giocatore atipico, dotato di un gran fisico ma allo stesso tempo di una ottima tecnica di base. Il Napoli ci starebbe pensando, soprattutto perchè il classe 1986 fa della duttilità la sua dote principale. Michu, infatti, può giocare indistintamente da trequartista o da punta.

Il secondo nome è Ivan Perisic, protagonista ai Mondiali in corso con la Croazia. Il ragazzo, classe 89, è un centrocampista esterno. Potrebbe quindi essere una valida alternativa ai tre trequartisti di Benitez. Gran corsa, gran resistenza, gran potenza fisica. Il Wolfsburg, che ne detiene il cartellino, lo valuta dieci milioni. E martedi scorso Bigon ha incontrato il procuratore del giocatore. Le possibilità di riuscita dell’affare sono alte.

Antonio Fioretto (@FiorettAntonio)

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *