Dario Di Ponzio
No Comments

Calciomercato Roma: saluta Taddei, si cerca Carrasco

Dopo gli arrivi di Ucan e Keita la Roma non si ferma. Si continua a muovere tra difesa e attacco, con Taddei vicino al Leverkusen

Calciomercato Roma: saluta Taddei, si cerca Carrasco
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Reso ufficioso (ma non ancora ufficiale) l’arrivo di Ucan, che chiude il reparto di centrocampo della Roma, ora Sabatini può concentrarsi sul vero obiettivo di mercato, cioè il tanto agognato esterno d’attacco che possa contribuire ad aiutare la corsa in Champions della formazione giallorossa.

TADDEI SALUTA – Dopo 296 partite e 31 goal con la maglia della Roma è ai saluti uno dei giocatori più amati dalla tifoseria capitolina, cioè Rodrigo Taddei. L’ex ala del Siena malgrado i vari inviti rivolti alla società e la piena disponibilità anche ad un notevole ridimensionamento economico dal punto di vista contrattuale non ha trovato le “porte aperte” da parte del duo Sabatini e Pallotta. Lo stesso Sabatini in conferenza aveva lasciato intendere come l’addio da Taddei sarebbe stato molto doloroso anche e sopratutto per le qualità morali mostrate dall’italo-brasiliano durante la sua permanenza romanista. Per il calciatore la possibilità principale è diventata il Bayer Leverkusen, dove potrebbe ritrovare anche il suo ex compagno di squadra Tin Jedvaj, finito in prestito biennale nel club dell’ex bandiera giallorossa Rudi Voeller.

SONDAGGIO PER CARRASCO? – E’ uno dei nomi che è maggiormente circolato attorno alla Roma nelle ultime ore quello di Yannick Ferreira Carrasco. Il 20enne ala d’attacco del Monaco nonchè stellina dell’under 21 del Belgio ha attirato l’interesse anche dei giallorossi che, viste le difficoltà sorte per arrivare al vero primo obiettivo Iturbe, hanno cominciato a trattare su più tavoli per avere l’alternativa pronta. L’agente di Carrasco Tonci Martic ha confermato l’interesse di tanti club europei attorno al giocatore compreso un possibile sondaggio della Roma. La valutazione rimane intorno alla 10ina di milioni di Euro vista anche la mancanza di necessità del Monaco di vendere.

Rafael Toloi, nuovo acquisto della Roma

Rafael Toloi, pronto per ritornare al San Paolo

TERZO CENTRALE – E’ uno degli altri grandi dubbi della Roma attuale.
Toloi è già ai saluti, il San Paolo infatti non consente sconti ne rinnovi di prestiti alla Roma che dovrebbe spendere 5,5 milioni per riscattare il ragazzo, dimostratosi pronto per la Serie A e disposto a combattere per il posto con due ossi duri come Castan e Benatia. Le prime alternative per sostituire Toloi si sono rivelate cosi Balanta e Marko Basa. Il primo, centrale di difesa del River Plate, è stato uno dei perni della formazione argentina e ha attirato l’interesse di diversi club tra cui anche la Roma. Principale difficoltà è però l’altissima valutazione di mercato che ha fatto desistere temporaneamente anche la Juventus. Malgrado il cartellino inizialmente fosse valutato 4 milioni infatti il River ha provato ad andare oltre i 10 milioni facendo desistere anche la Roma. Discorso diverso per Basa, centrale tra i migliori dell’ultima Ligue 1 in scadenza nel 2015 che vorrebbe provare una nuova esperienza all’estero. Il centrale 31enne, protagonista del double di Garcia a Lille, potrebbe infatti essere acquistato per 3 milioni anche se in questo caso le perplessità che sorgono riguardano specialmente  lo status di extracomunitario.

Dario Di Ponzio

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *