Gabriele Gianotti
No Comments

Calciomercato Torino: Mancosu vicino, l’agente conferma. Piace Koné

Si tratta per l'attaccante del Trapani, il greco rimane più che un'idea per il centrocampo

Calciomercato Torino: Mancosu vicino, l’agente conferma. Piace Koné
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page
Calciomercato Torino: é forte l'interessamento dei granata per il greco del Bologna

Calciomercato Torino: é forte l’interessamento dei granata per il greco del Bologna

Matteo Mancosu attaccante ventinovenne del Trapani vede la Serie A. Dopo aver vinto la classifica marcatori in cadetteria, la punta è ambita da diversi club della massima divisione. Intercettato dalla redazione di Sportitalia, l’agente Valentino Nerbini ha parlato del suo assistito: “Piace a Cagliari e Torino, ma credo che ci siano più chance di concludere con i granata in quanto il Trapani ha nel mirino diversi giovani del club piemontese”.

IL SOSTITUTO DI IMMOBILE? – Matteo Mancosu potrebbe passare dal granata, al granata. Per l’attaccante del Trapani, capocannoniere dell’ultima serie B e oggetto del desiderio di mezza serie A, dopo i sondaggi da parte di Cagliari, con il nuovo presidente Giulini che stravede per la punta sarda, e il Verona di Mandorlini si sarebbe fatto sotto anche il Torino di Urbano Cairo. Il club piemontese, orfano di Ciro Immobile ceduto ai tedeschi del Borussia Dortmund, sono in cerca di una punta che non faccia rimpiangere l’ultimo capocannoniere della serie A e avrebbe messo gli occhi sul bomber della cadetteria.

IL DESIDERIO GRECO – Mentre si lavora per il ritorno di Omar El Kaddouri (23), la dirigenza granata prova a muoversi anche per acquistare il cartellino di Panagiotis Kone (26). Il centrocampista lascerà Bologna vista la retrocessione in Serie B dei felsinei, ma la sua presenza in Brasile con la nazionale greca frena al momento ogni operazione. Il greco per esperienza, caratteristiche e personalità sarebbe perfetto per il gioco di Giampiero Ventura, ma il club del presidente Urbano Cairo non ha intenzione di investire 10 milioni di euro. Si lavora col Bologna per trovare altre formule, è possibile l’inserimento di alcune contropartite tecniche.

Gabriele Gianotti

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *