Luca Porfido
No Comments

Calciomercato Milan: idea Dzemaili per il centrocampo

Rispunta fuori il nome di Dzemaili per il centrocampo del Milan, che sarà orfano di Montolivo fino a dicembre. Da non sottovalutare anche l'idea Lodi

Calciomercato Milan: idea Dzemaili per il centrocampo
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Uno dei reparti più inaffidabili del Milan nelle ultime stagioni è stato il centrocampo. A parte Montolivo e De Jong, titolari fissi durante la gestione Seedorf dato l’utilizzo di soli 2 centrocampisti, il probabile ritorno ai 3 in mezzo al campo, come progetto di Inzaghi, obbliga ad intervenire sul mercato.

Lodi Milan

Lodi possibile sostituto di Montolivo al Milan

LA SITUAZIONE – Il centrocampo rossonero è sinonimo di “poca qualità”. Escluso Montolivo, infortunato e quindi non disponibile per la prima parte del campionato, Inzaghi non potrà contare su nessun giocatore capace di delineare geometrie e mettere ordine in mezzo al campo. Se Cristante, infatti, viene considerato troppo giovane per accollarsi sulle spalle il peso dell’intera manovra (sempre ipotizzando che resti al Milan anche la prossima stagione), i vari Muntari, De Jong, Nocerino, Essien e Poli non sono garanzie di qualità, considerando che Nocerino verrà probabilmente ceduto insieme ad Essien e De Jong potrebbe non rimanere in rossonero, anche perché l’idea di Inzaghi è quella del regista davanti la difesa. Birsa e Saponara potrebbero, volendo, garantire quella tecnica che il Milan cerca disperatamente, se venissero utilizzati come mezz’ale. Birsa però è vendita e Saponara verrà sicuramente ceduto come contropartita, specialmente se Galliani riuscisse a portare a termine l’acquisto di Iturbe, col trequartista rossonero che andrebbe al Verona.

VECCHIE FIAMME – Se negli ultimi tempi si erano fatti diversi nomi, tra i quali quelli di Gago, Casemiro e Banega, 2 nomi su tutti sono ritornati in auge: quello di Dzemaili, più volte cercato in passato, e quello di Lodi, anche lui molto apprezzato dal DS rossonero. Il centrocampista del Napoli è valutato circa 4 milioni, e lo stipendio di 1,5 milioni a stagione lo trasforma in un colpo ideale per il Milan, almeno per sostituire Montolivo fino al suo ritorno. In scadenza di contratto nel 2015, il classe 1986 partenopeo potrebbe arrivare in rossonero per una cifra ancora minore, cosa che fa molta gola a Galliani. Tramontate, per ora, le piste Baselli e Cigarini.

Da non sottovalutare anche il possibile utilizzo di Honda davanti i 2 di centrocampo, schierandolo quindi da regista avanzato, suo ruolo congeniale, che porterebbe quindi il Milan a ripensare alla scelta di cedere De Jong, su cui c’è l’intessere del Manchester United.

Luca Porfido

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *