Connect with us

Inter

Calciomercato Inter: Ausilio in Spagna per Mario Suarez, scambio con Guarin?

Pubblicato

|

Mario Suarez, obiettivo del Napoli

Ausilio è in viaggio: direzione Madrid, più precisamente sponda Atletico. Mazzarri ha accettato la scommessa M’Vila, ma vuole anche un altro innesto di qualità e maggiore esperienza per il suo centrocampo. Ecco che ritorna quindi il nome di Mario Suarez, mediano dei Colchoneros che non ha giocato molto nell’ultima stagione perché chiuso dal duo Gabi-Tiago. Il giocatore piace e corrisponde all’identikit tracciato dal tecnico nerazzurro, Simeone potrebbe lasciarlo partire per una cifra tra sui 15/20 milioni di euro.

Fredy Guarin, possibile pedina di scambio nell'affare Mario Suarez?

Fredy Guarin, possibile pedina di scambio nell’affare Mario Suarez?

I DETTAGLI DELL’OPERAZIONE – Ausilio è in Spagna, ha già incontrato il presidente Cerezo chiedendo informazioni sul mediano, sentendosi rispondere che l’Atletico lo valuta 20 milioni. Nell’operazione potrebbe rientrare il cartellino di Fredy Guarin, separato in casa a Milano e molto apprezzato dal tecnico argentino: unico nodo è l’ingaggio del calciatore colombiano, che percepisce 3 milioni di euro a stagione, troppi secondo il club spagnolo.

L’ALTERNATIVA – Un altro giocatore che interessa Simeone è Ricky Alvarez, anche lui in uscita ma che ha una valutazione nettamente inferiore (sui 12/13 milioni): in questo caso l’Inter dovrebbe inserire un conguaglio sostanzioso per pareggiare lo scambio, andando ad intaccare il tesoretto che servirebbe per trovare sul mercato anche un nuovo terzino sinistro e un nuovo attaccante. Nelle prossime ore sono previsti sviluppi sulla trattativa, ma l’Inter c’è ed è decisa a prendere un altro centrocampista per alzare il tasso tecnico nella zona nevralgica del campo.

SCHEDA TECNICA – Mario Suarez Mata, classe 1987. 1,88 m per 80 kg, piede destro. Nasce e cresce nelle giovanili dell’Atletico Madrid, poi quattro anni di gavetta tra Real Valliadolid, Celta Vigo e Maiorca prima del ritorno alla casa madre. QUI la pagina dedicata a lui su Transfermarkt.it

[youtube]https://www.youtube.com/watch?v=ngsUI3yX63A[/youtube]

Jacopo Gino (@jacopogino)

MEDIA PARTNER

Pubblicità

Trending