Antonio Fioretto
No Comments

Calciomercato Juventus, offerta ufficiale per Balanta

La Juventus fa sul serio per il difensore colombiano. Il vicepresidente del River: "La Juve lo vuole, presentata offerta ufficiale"

Calciomercato Juventus, offerta ufficiale per Balanta
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La Juventus fa sul serio per Eder Alvarez Balanta. Quello che era un semplice interesse si è trasformato in un’offerta ufficiale. L’annuncio è arrivato direttamente dal River Plate. squadra che ne detiene il cartellino. Così, infatti, il vice presidente dei Los Millionaros: “E’ un giocatore che piace. La Juventus si è fatta avanti in modo ufficiale“. Tradotto: offerta giunta in sede, coi dirigenti argentini evidentemente ingolositi dalla proposta bianconera.

Il ragazzo classe 1992 sta facendo molto bene ai Mondiali con la sua Colombia. E’ giovane, forte e duttile. Può infatti giocare sia da centrale che da terzino. Quest’anno, Balanta ha collezionato 33 presenze col River, che per venderlo chiederebbe addirittura 15 milioni. Ufficialmente, però, il costo del cartellino è di 4 milioni. Per cui la Juve potrebbe soffiarlo a un buon prezzo. Con l’under 20 colombiana ha disputato 6 partite e 1 gol, che gli sono valsi la convocazione a Brasile 2014 nonostante la giovane età.

ALTERNATIVE Dovesse saltare Balanta, la Juventus avrebbe già pronte due piste di riserva. La prima è Mustafi della Samp. La seconda, invece, è l’argentino Marcos Rojo dello Sporting Lisbona. Il tutto è dovuto alle non eccelse garanzie di Bonucci, Barzagli e Chiellini, soprattutto in vista della difesa a quattro e dopo quanto fatto in nazionale.

OBIETTIVI Nel frattempo, continua il lavoro dei bianconeri in ottica mercato. I nomi di Sanchez e Nani subiscono continui alti e bassi. E infatti, Candreva dovrebbe essere il principale indiziato a vestire bianconero. Interessante, invece, la manovra per Iturbe (qui i dettagli). A centrocampo, il nome nuovo è Romulo, ma si continua a seguire Pereyra.

Antonio Fioretto (@FiorettAntonio)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *