Kevin Brunetti
No Comments

Australia-Spagna 0-3: la Roja torna a casa “contenta”

La squadra di del Bosque rifila un tris all'Australia, con le reti di Villa, Torres e Mata

Australia-Spagna 0-3: la Roja torna a casa “contenta”
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

LA SINTESI DEL MATCH – Entrambe le squadre danno l’addio al Mondiale. Dopo le sconfitte arrivate nelle prime due giornate, le due formazioni si sono affrontate per non tornare a casa senza punti. A vincere è stata la Spagna con i gol di Villa, Torres e Mata, che fissano il risultato sul 3-0. Ad inizio partita entrambe le squadre hanno giocato bene ma nell’arco del match la forza dei singoli della Spagna ha fatto la differenza. I ragazzi di del Bosque tornano a casa con 3 punti e le certezze degli addii di giocatori come Alonso, Villa, Xavi ed Iniesta. L’Australia torna a casa sapendo di aver giocato un Mondiale all’altezza, senza calcolare che in questa partita sono stati orfani del loro leader Cahill, assente per squalifica.

Oggi alle 18 Spagna e Australia giocheranno il loro ultimo incontro di questi Mondiali, palcoscenico della sfida sarà l’Arena da Baixada di Curitiba. Come detto, per entrambe le squadre questo sarà l’ultimo incontro dei loro Mondiali, Spagna e Australia infatti sono già matematicamente eliminate, nel loro girone hanno già festeggiato il passaggio del turno Olanda e Cile.

LA GARA – Vicente del Bosque dovrebbe proporre una Spagna completamente rinnovata per un match che come detto vale solo per l’orgoglio. Spazio quindi alle seconde linee e alla loro voglia di portare a casa almeno una vittoria in questo campionato del mondo. Tra i pali della roja dovrebbe trovare spazio Pepe Reina, ad accomodarsi in panchina sarà Casillas, senza dubbio una delle più grandi delusioni di questi Mondiali. In difesa dovrebbero scendere in campo dal 1′ il napoletano Albiol e Juanfran, accanto a loro i confermati con tutta probabilità saranno Jordi Alba e Ramos. A centrocampo esordio mondiale dall’inizio per il giovane Koke, davanti a lui confermato Iniesta a lato dei ”nuovi” Cazorla e Juan Mata. Novità anche in attacco in quanto la punta prescelta dovrebbe essere il ”Guaje” David Villa. L’Australia dovrà rinunciare al proprio bomber Cahill, al suo posto il finalizzatore sarà Taggart, alle sue spalle la linea di tre giocatori sarà composta da Oar, Bozanic e Leckie. Confermati il centrocampo e il pacchetto difensivo, l’Australia oggi cercherà di ottenere una storica vittoria alle spese di una Spagna in grandissima crisi.

QUOTE SCOMMESSE – I bookmakers Snai nonostante la crisi della Spagna dalla la Roja come grande favorita, la squadra di Del Bosque infatti è quotata 1,45 contro il 6,50 dell’Australia. Interessante la quota della doppia chance, Australia o pareggio infatti è quotata 2,45 mentre l’X primo tempo è a 2,50.

PROBABILI FORMAZIONI:

Australia: (4-2-3-1) – Ryan; McGowan, Wilkinson, Spiranovic, Davidson; McKay, Jedinak; Oar, Leckie, Bozanic; Taggart.

Spagna: (4-2-3-1) – Reina; Juanfran, Albiol, Ramos, J.Alba; J.Martinez, Koke; Cazorla, Iniesta, Mata; Villa.

Presentazione di Kevin Brunetti (@Kevinbrunetti). Live a partire dalle ore 18

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *