Fabio Pengo
No Comments

Belgio-Russia 1-0: Origi regala gli ottavi ai Diavoli Rossi, che beffa per Capello!

Un gol del giovanissimo Origi regala la qualificazione agli ottavi ai Diavoli Rossi. La Russia di Fabio Capello ora rischia l'eliminazione

Belgio-Russia 1-0: Origi regala gli ottavi ai Diavoli Rossi, che beffa per Capello!
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Un brutto Belgio riesce ad accedere agli ottavi di finale del Mondiale brasiliano grazie alla rete di Origi subentrato nella ripresa ad uno spento Lukaku. Il sogno mondiale della Russia di Fabio Capello invece rischia di spegnersi anzitempo se la Korea del Sud dovesse battere stasera l’Algeria. La formazione guidata dall’allenatore italiano ha molto da rimpiangere. A partire da un presunto calcio di rigore non concesso a Kanunnikov nel primo tempo o dall’occasione persa di Kokorin di testa. A due minuti dal termine ci pensa Hazard, fino a quel momento apatico, che con un’invenzione riesce a pescare in area Origi che col destro é bravo a sfruttare l’assist del giocatore del Chelsea.

90+3 – E’ finita! Che beffa per la Russia di Fabio Capello che avrebbe meritato sicuramente di più.

90+2 – Mirallas fallisce il 2-0! Il neo entrato si presenta davanti ad Akinfeev che però lo neutralizza.

90′ – 3 minuti di recupero.

88′ – ORIGIIIIIIIII! INCREDIBILE, BELGIO IN VANTAGGIO! Contropiede belga, Hazard va fino in fondo e mette in area il pallone per l’attaccante che da quella posizione non può sbagliare! 

86′ – HAZARD! Si è svegliato, forse troppo tardi, il giocatore del Chelsea che tenta il tiro a giro che viene però deviato in corner.

84′ – PALO DI MIRALLAS! Punizione calciata rasoterra dal giocatore belga che si stampa sul palo!

83′ – Cambio per Fabio Capello: esce Shatov, entra Dzagoev.

81′ – Destro di Eshchenko dal limite dell’area, palla di pochissimo fuori!

75′ -Sostituzione per il Belgio: Mirallas prende il posto di Mertens.

73 – Cartellino giallo per Alderweireld.

71′ – Contropiede russo ma Shatov si fa anticipare da Van Buyten.

70′ – Ritmi lenti e poche emozioni.

66′ – Meglio la Russia fino a questo momento.

62′ – Primo cambio per la Russia: esce Koslov, entra Eshchenko.

59′ – PALLA GOL RUSSIA! Cross dalla destra per Kokorin che tenta la rete di rovesciata ma l’attaccante russo non trova l’impatto con il pallone. Un’altra occasione sprecata per la Russia.

57′ – Secondo cambio per il Belgio: Origi prende il posto di Lukaku.

54′ – Momento negativo per Witsel. Giallo per lui per un fallo da dietro su Shatov.

50′ – Niente di grave per il centrocampista dello Zenit che é ritornato in campo.

49′ – Brutto scontro a centrocampo, Witsel a terra.

46′ – Si ricomincia con il secondo tempo.

LIVE SECONDO TEMPO 

45+1 – Termina 0-0 il primo tempo di Belgio-Russia! Meglio la squadra di Fabio Capello negli ultimi minuti.

45′ -1 minuto di recupero.

44′ – OCCASIONE CLAMOROSA PER LA RUSSIA! Kokorin si divora il gol del vantaggio! Cross dalla sinistra per l’attaccante russo che di testa non trova lo specchio della porta! Courtois beffato.

40′ – Mancano 5 minuti al termine del primo tempo.

38′ – Giallo per Glushakov per un fallo su Mertens.

35′ – Ci prova Shatov con una conclusione debole e troppo centrale. Nessun pericolo per Courtois.

31′ – Primo cambio obbligatorio per il Beglio: non riesce a proseguire Vermaelen, al suo posto entra Vertonghen.

29′ – KANUNNIKOV spara con il destro ma Courtois é attento a respingere la conclusione con i pugni!

26′ – Kanunnikov atterrato in area da Alderweireld ma l’arbitro lascia proseguire! Episodio molto dubbio.

22′ – Tiro cross di Mertens! Un’altra accelerazione del giocatore del Napoli che mette in area un altro pallone pericoloso.

20′ – DESTRO DI MERTENS! Palla da poco fuori!

18′ – Cross dalla destra di Alderweireld ma il pallone é troppo lungo per Fellaini.

16′ – Risultato ancora bloccato sullo 0-0.

12′ – PARATA DI COURTOIS! Tiro dal limite di Fayzulin ma il portiere dell’Atletico Madrid si distende e manda in angolo la conclusione.

10′ – In questo avvio é la formazione di Wilmots a condurre il pallino del gioco. Baricentro basso per i russi.

5′ – Occhio al Belgio! Gran lancio di Alderweireld per Mertens che riesce ad agganciare il pallone ma la conclusione viene respinta dagli avversari.

2′ – Belgio fin da subito in avanti. Il cross in area di Mertens viene però deviato in angolo.

1′ – Partiti!

LIVE PRIMO TEMPO 

17.54 | E’ il turno dell’inno russo.

17.53 | Squadre schierate al centro del campo. E’ il momento degli inni nazionali, si parte con quello belga.

17.50 | Benvenuti alla diretta di Belgio-Russia! Le due formazioni stanno aspettando di fare il loro ingresso sul campo da gioco. Mancano ormai pochi minuti all’inizio del match!

LE FORMAZIONI UFFICIALI 

BELGIO (4-2-3-1): Courtois; Alderweireld, Kompany, Van Buyten, Vermaelen; Witsel, Fellaini; Mertens, De Bruyne, Hazard; Lukaku. All. Wilmots

RUSSIA (4-3-3): Akinfeev; Kozlov, Berezutski, Ignashevich, Kombarov; Fayzulin, Shatov, Glushakov; Kanunnikov, Samedov, Kokorin. All. Capello

Tutto pronto per il match di questo pomeriggio tra Belgio e Russia che si disputerà alle 18 nel leggendario Maracanà. Il Belgio è attualmente prima nel girone con 3 punti mentre Russia e Corea del Sud seguono ad un punto; ultima della classe è l’Algeria con 0 punti. Negli ultimi anni il belgio è cresciuto in tutto e per tutto e a questi mondiali può esibire una rosa di tutto rispetto con giocatori pluridecorati nei campionati di tutta Europa. Stessa cosa vale per la Russia che nonostante non riesca ad esportare molti dei suoi talentuosi giocatori al di fuori del confine vanta la presenza di uomini di esperienza come il portiere Akinfeev e il bomber Kerzhakov.

PROBABILI FORMAZIONI

BELGIO (4-3-3) Courtois; Alderweireld, Van Buyten, Kompany, Vertonghen; Fellaini, Witsel, Defour; De Bruyne, Lukaku, Hazard.

RUSSIA (4-2-3-1): Akinfeev; Eshchenko, Berezutskiy, Ignashevich, Kombarov; Denisov, Fayzulin; Samedov, Kokorin, Dzagoev; Kerzhakov.

QUOTE SCOMMESSE – Nettamente favorita la formazione belga su quella Russa: in caso di vittoria dei primi i bookmakers sono pronti a pagare 1.95 punti; al contrario se invece dovesse avere la meglio la Russia il bottino raggiungerebbe i 4.20 punti percentuale. Abbastanza alta la quotazione per un possibile pareggio (3.50 punti)

STATISTICHE PRE-PARTITA – Courtuois, portiere del Belgio, è un pò il talismano della sua squadra visto che in 18 partite disputate con la maglia della nazionale ha collezionato 12 vittorie e 6 pareggi. L’ultimo incontro tra le due compagini risale al mondiale in Corea e Giappone del 2002: in quell’occasione il Belgio vinse per 3-2 con il gol decisivo di Wilmots, attuale ct del Belgio. Nel pareggio tra Russia e Corea del Sud Kerzhakov ha segnato la rete numero 26 con la sua nazionale arrivando in cima alla vetta marcatori insieme a Beschastnykh.

RADIODIRETTA BELGIO-RUSSIA – Torna questo pomeriggio alle 18 l’esclusiva radiocronaca di SportCafe24 per il match tra Belgio e Russia. Collegamento in streaming a partire dalle 17.50, con i Diavoli Rossi che proveranno a chiudere il discorso qualificazione: la commenteremo per voi su SportCafe24 e dal canale tematico di Youtube RadioSportCafe24. Potrete interagire con noi dalle fanpage di Facebook e Twitter attraverso l’hashtag #askSportCafe24.

La radiocronaca di Belgio-Russia è solo su SportCafe24.com!

Fabio Pengo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *