Alex Rivolta
No Comments

Calciomercato Juventus: 12 milioni per Morata, il Real dice no

Il Real Madrid respinge la prima offerta ufficiale di 12 milioni proposti dai bianconeri, Morata però rifiuta le alternative e vuole la Juventus

Calciomercato Juventus: 12 milioni per Morata, il Real dice no
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

La Juventus si è esposta ufficialmente mettendo sul piatto 12 milioni di euro per rilevare il cartellino di Alvaro Morata dal Real Madrid, i Blancos però non ci stanno e continuano fermamente sulla loro richiesta di 30 milioni con clausola di riacquisto in loro favore.

CAUTO OTTIMISMO – Nonostante il No secco da Madrid la Vecchia Signora non si scompone sapendo di avere il gradimento del giocatore che reputa il club bianconero la squadra giusta con cui proseguire la sua carriera. Il Wolfsburg infatti non convince il giovane puntero madrileno mentre il Real sarebbe ben felice di accettare l’offerta superiore ai 20 milioni di euro proposta dal club della Volkswagen. La Juventus rimane in attesa di sviluppi dalla Spagna, il calciatore in questo momento è anche bloccato dal fatto che Karim Benzema non ha ancora rinnovato con il Real Madrid e perciò Morata non può essere venduto immediatamente rischiando di lasciare il reparto scoperto.

Icardi-Lukaku, scambio possibile?

Romelu Lukaku, alternativa a Morata

POSSIBILI ALTERNATIVE – Beppe Marotta intanto non rimane passivo sul mercato e segue varie piste alternative. Dalla Turchia sono convinti che Didier Drogba abbia già un accordo con i bianconeri e verrà ufficializzato dopo il mondiale, l’ipotesi lascia molti dubbi visto che il calciatore è svincolato quindi non avrebbe molto senso puntare forte su Morata se i bianconeri avessero già chiuso per il centravanti ivoriano non avendo il problema di dover trattare con un club per il cartellino. Rimane in piedi anche la pista che porta a Romelu Lukaku anche se i 40 milioni richiesti dai Blues hanno frenato bruscamente sia la Juventus che tutte le squadre che seguivano l’attaccante Belga.

La Juventus però vaglia anche l’ipotesi di acquistare un esterno d’attacco in alternativa a una prima punta e in questo momento il nome più caldo è quello di Juan Iturbe del Verona. L’Hellas che lo ha appena riscattato per 15 milioni dal Porto sa benissimo che trattenere il calciatore è praticamente impossibile e quindi sta cercando di creare un’asta per far lievitare il prezzo del cartellino del giovane e talentuoso argentino. Su Iturbe c’è anche il forte interesse del Milan che lo ha scelto come primo obiettivo per rinforzare l’attacco a disposizione del neo tecnico Filippo Inzaghi. Proprio per questo Adriano Galliani ha incontrato Sogliano per gettare le basi della trattativa che porterebbe il Messi Guaranì a San Siro.

Alex Rivolta

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *