Redazione

Camerun-Croazia 0-4: apre Olic, Perisic e Mandzukic chiudono il poker

Camerun-Croazia 0-4: apre Olic, Perisic e Mandzukic chiudono il poker
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

All'Arena Amaziona di Manaus si disputa la sfida fra Camerun e Croazia, entrambe reduci da una sconfitta e costrette alla vittoria. 4 a 0 per la Croazia e Camerun eliminato!

La Croazia splende all’Arena Amaziona di Manaus con un 4 a 0 firmato dalle reti di Olic, Perisic e dalla doppietta di Mario Mandzukic. Con una prestazione priva di pecche, la squadra di Kovac adesso vuole centrare la vittoria contro il Messico per la qualificazione agli ottavi. Terminano qui, invece, i sogni del Camerun, costretto a lasciare il Brasile con un amaro verdetto, che potrebbe addolcire solo realizzando l’utopia di battere il Brasile nella prossima partita. Ottime le prestazioni dei croati Mandzukic, Olic, Rakitic e su tutti Perisic, mentre da dimenticare è la serata del camerunense Alex Song, espulso al 40′ del primo tempo a causa di un pugno sferrato a Mandzukic. A determinare l’esito del girone A, dunque, sarà soprattutto la sfida fra Messico e Croazia.

MVP SPORTCAFE24 -Perisic: Il gol a celebrare un’ottima prestazione. L’ex Borussia Dortmund è stato fin dall’inizio del match fra i più determinati per la conquista dei tre punti. Si rende sempre pericoloso nell’area camerunense e supporta senza fatica i compagni di squadra. Oggi fra le tante stelle croate, a brillare più di tutti è lui.

LIVE SECONDO TEMPO

90′- TERMINA IL MATCH A MANAUS: LA CROAZIA STRAVINCE PER 4 A 0!

88′ – Croazia vicinissima al 5 a 0 con Rakitic che spreca malamente l’occasione

81′- Eduardo cerca l’azione individuale ma viene respinto dai difensori camerunensi

78′ – Cambio per la Croazia: in sostituzione di un ottimo Perisic vi è Rebic

76′ – Entra per il Camerun Salli ed esce Choupo-Moting

74′ – GOL PER LA CROAZIA! Doppietta per Mandzukic!

61′ – GOOL! SEGNA MANDZUKIC!

58′ – Il Camerun si è arreso all’arrembante Perisic, che conquista un interessante calcio d’angolo

55′ – La Croazia conquista un altro calcio d’angolo, l’ennesimo della partita

51′ – Mandzukic vicino alla terza rete!

49′ – RADDOPPIA LA CROAZIA CON PERISIC!

46′ – Si ricomincia a Manaus

LIVE PRIMO TEMPO

TERMINA UN PRIMO TEMPO CHE VEDE LA CROAZIA IMPORSI SUL CAMERUN PER 1 A 0 CON IL GOL DI OLIC ALLL’UNDICESIMO MINUTO. IL CAMERUN SI TROVA INOLTRE IN 10 A CASUA DELL’ESPULSIONE DI ALEX SONG.

45′ –  Solo un minuto di recupero prima del duplice fischio dell’arbitro

40′ – Clamoroso: Alex Song viene espulso da Proença!

39′ – Sammir prova a impensierire Itandje con un debole tiro, che il portiere camerunense blocca tranquillamente

32′ – Olic continua a sottoporre la difesa camerunense alla pressione offensiva avversaria, ma i “Leoni d’Africa” sanno difendersi

28′ – Nulla di grave per il capitano della Croazia, che aveva preso una botta al piede

27′ – Srna si ferma, problemi al piede per il croato

25 ‘ – Ivica Olic prova a centrare la porta con un tiro da eccessiva distanza: la palla va dunque fuori

20′ – Ci prova timidamente il Camerun con un’azione corale che viene vanificata da un cross errato sulla destra

16′ – Vicina al raddoppio la nazionale croata con una conclusione di Perisic respita da un attento Itandje

11′ – GOL DELLA CROAZIA! Segna Ivica Olic!

8′ – Cross a vuoto di Perisic, la palla finisce sul fondo

7′ – Il clima si fa già rovente fra i giocatori, con Modric steso da M’Bia

4′ – Aboubakar compie un fallo in attacco: punizione per la Croazia

1′- Inizia il match a Manaus!

All’Arena Amaziona di Manaus si disputa la sfida fra Camerun e Croazia, entrambe reduci da una sconfitta e dunque costrette alla vittoria. La squadra africana si vede priva del suo capitano Samuel Eto’o, la Croazia invece ritrova Mandzukic. I tre punti sono fondamentali per accedere agli ottavi.

LE FORMAZIONI UFFICIALI:

CAMERUN (4-3-3): Itandje; Matip, Nkoulou, Chedjou, Assout Ekotto; Enoh, Mbia, Song; Choupo-Moting, Moukandjo, Aboubakar.

CROAZIA (4-4-2) Pletikos; Srna, Corulka, Lovren, Pranjic; Sammir, Rakitic, Modric, Perisic; Olic, Mandzukic

Live a cura di Alessandro Triolo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *