Redazione

Cagliari – Ballardini, la fine di un idillio

Cagliari – Ballardini, la fine di un idillio
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Davide Ballardini, ex allenatore del Cagliari

CAGLIARI, 22 MARZO – Potrebbe essersi definitivamente chiusa la storia d’amore tra il Cagliari e Davide Ballardini. L’allontanamento maturato lo scorso 11 marzo, pochi giorni dopo la sconfitta per 6-3 subita a Napoli, non si è rimasto un semplice esonero ma è diventato un vero e proprio licenziamento, come rivelato sulle pagine de ‘L’Unione Sarda’, sancito ufficialmente venerdì 17 marzo. Decisione maturata ‘per giusta causa‘. Il tecnico ravennate era tornato alla guida della squadra rossoblu lo scorso novembre, subentrando allo stesso Massimo Ficcadenti che poi è stato richiamato per riprendere la guida, accettando per la terza volta in carriera la proposta del presidente Massimo Cellino che di recente aveva spesso lesinato belle parole per l’ex allenatore del Palermo.

NO COMMENT – ‘Non ho nulla da dire, la ringrazio, buona giornata”, la secca reazione, riportata dall’Ansa, di Ballardini alla richiesta di un commento riguardo l’iter intrapreso dal club isolano. Che mai dimenticherà la prodigiosa salvezza ottenuta nella stagione 2007/08. Anche nel campionato in corso la squadra sembrava aver trovato la giusta via per una tranquilla salvezza salvo poi cadere in casa contro il Lecce e, come ricordato, nella fatale serata del San Paolo. Le due sconfitte conseguite hanno diminuito la distanza di sicurezza dei sardi dalla zona retrocessione inducendo il patron Cellino a decidere per l’ennesimo avvicendamento tecnico della propria gestione.

Alessio Tuveri

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *