Jacopo Rosin
No Comments

Calciomercato Napoli: 70 milioni di clausola per Higuain. La storia si ripete

Il Napoli starebbe pensando ad un nuovo contratto e intanto arrivano le prime risposte sulla presunta trattativa tra il Barça e il Pipita

Calciomercato Napoli: 70 milioni di clausola per Higuain. La storia si ripete
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Continua la telenovela Higuain in casa Napoli. Nei giorni scorsi sono trapelate voci – soprattutto dalla Spagna – di un accordo già definito fra l’attaccante argentino e il nuovo Barcellona di Luis Enrique che, come noto, è alla ricerca di un bomber per la rinascita blaugrana. Higuain non conferma ne’ smentisce, ha la testa solo per la Nazionale e per il Mondiale brasiliano, intanto la situazione è in continuo sviluppo e l’ultimo aggiornamento vedrebbe l’idea di un nuovo contratto che la società di De Laurentis proporrà al Pipita a torneo concluso.

Assenza pesante in casa Napoli: out Higuian

Il Napoli pronto a blindare Higuain, ma il Barcellona resta interessato

IL NUOVO CONTRATTO – Il Napoli avrebbe intenzione di blindare Higuain con un contratto adeguato nell’ingaggio e, soprattutto, con una clausola di rescissione da 70 milioni di Euro che renderebbe il sonno di De Laurentis molto più tranquillo. L’obiettivo partenopeo è chiarissimo: se proprio Higuain dovrà lasciare il San Paolo lo farà consentendo alle cassa azzurre di registrare un’entrata di tutto rispetto, con una plusvalenza di 30 milioni – Higuain è stato pagato 40 milioni l’estate scorsa – e la conseguente possibilità di affrontare il mercato per trovare un sostituto con un tesoretto di tutto rispetto a disposizione. La situazione è praticamente identica a ciò che successe l’anno scorso con El Matador, Edison Cavani: clausula da 70 milioni poi esercitata dal ricchissimo PSG. Sempre affare di clausula fu anche il passaggio di Lavezzi, la sua era di 31 milioni e non fermò le pretese dei francesi per portarlo in Francia l’anno precedente. Resta da vedere se, una volta tornato a Napoli a Mondiale concluso, Gonzalo Higuain sarà disposto ad accettare il nuovo contratto, consapevole che una possibile clausula potrebbe vincolarlo facendo desistere il Barcellona.

DICHIARAZIONI – Mentre il presidente del Barça Romeu non smentisce ne conferma l’interesse – ormai chiaro – per Higuain, le prime dichiarazioni arrivano dal ritiro della Nazionale argentina, con le parole del giornalista e collaboratore del C.t. Sabella, Luigi Liberti: «Higuain è stato frainteso: le sue erano soltanto delle risposte diplomatiche – e ancora – Gonzalo è stato chiaro: ha detto che non sono vere le notizie di un interesse del Barça e che ora è concentrato solo sul Mondiale». Questa la prima risposta che arriva da fonti vicine al Pipita. Liberti chiarisce ulteriormente la questione su Facebook: «In queste ore sono stato sommerso da messaggi riguardanti la questione Higuain. Mi lasciano sorpresi non tanto i colleghi più giovani, ma quelli più esperti: Marca lancia la bomba, il Napoli smentisce e, per logica, dovrebbe bastare questo. No! Escono dichiarazioni di Higuain post gara ed invece di leggerle iniziate a parlare di conferme. Per la cronaca, a Gonzalo è stato chiesto: ‘ti piacerebbe giocare nella stessa squadra di Leo Messi ?’ E’ ovvio che la risposta sia stata: ‘certo che mi piacerebbe’ ». É chiaro che sia lo staff tecnico della Selección albiceleste ad essere maggiormente infastidito da tutta questa faccenda, che rischia di minare la concentrazione del numero 9 argentino. Intanto il 6 agosto potrebbe giocarsi – a Basilea – un’amichevole precampionato proprio tra Napoli e Barcellona… chissà quale sarà il colore della maglia di Higuain per quel giorno, se sarà passata da azzurra ad azulgrana.

Jacopo Rosin (@JacopoRosin)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *