Davide Luciani
No Comments

Brasile-Messico 0-0: i verdeoro si fermano contro il muro Tricolor

Il Brasile viene fermato sul pareggio dai messicani, con Ochoa che abbassa la saracinesca permettendo ai suoi di ottenere un buon punto in ottica qualificazione

Brasile-Messico 0-0: i verdeoro si fermano contro il muro Tricolor
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Uno 0-0 che sa di vittoria per il Messico, una brutta prestazione nel complesso per il Brasile di Neymar, a corto di idee e schiacciato dalla pressione del pubblico di casa. Le sorti del gruppo A adesso si decideranno con il match tra Croazia e Camerun: in caso di vittoria degli europei si creerà un trio di squadre distanziate da un solo punto che lotterà per la qualificazione nell’ultima partita del girone.

90′ – Finisce il match!

88′ – Neymar mette in mezzo, Thiago Silva di testa ma Ochoa si ritrova il pallone tra le mani e respinge d’istinto!

87′ – Brasile che attacca, Messico chiuso in difesa

85′ – Esce Dos Santos, entra Jimenez, esce Oscar entra Willian

80′ – Brutto fallo di Thiago Silva su Hernandez, ammonito il giocatore del PSG

75′ – Esce Herrera, entra Fabian

73′ – Esce Peralta, entra il Chicharito Hernandez

70′ – Ennesima parata miracolosa di Ochoa, che salva ancora su Neymar

68′ – Entra Jo, esce Fred

63′ – Punizione fantastica di Neymar, che però finisce di poco a lato!

60′ – Ennesimo fallaccio su Neymar, questa volta a prendere il giallo è Vazaquez

58′ – Giallo per Aguilar, primo ammonito nella formazione dell’America centrale

56′  – Ritorno in campo shock per il Brasile, che sta subendo terribilmente le offensive del Messico, ispirato dal talento di Dos Santos

54′ – Ci prova Vazquez da fuori, la bomba però finisce di poco sopra all’incrocio dei pali!

46′ – Si riparte!

SECONDO TEMPO

46′ – Finisce qui il primo tempo: Brasile che parte bene ma finisce con l’impattare sulla difesa compatta del Messico. Tricolor che si prendono 15 minuti di siesta prima di entrare nel match, creando almeno due occasioni pericolose sventate da un ottimo Julio Cesar. Partita tutta da vivere nel secondo tempo!

45′ – Primo giallo del match per il verdeoro Ramires, per un brutto fallo da dietro su Herrera

45′ – Il Brasile si affida ai cross sulle fasce di Marcelo e Dani Alves, ma i palloni diventano costantemente preda dei centrali messicani

43′ – Un’altra grande parata di Ochoa! Neymar scodella un pallone in mezzo, che dopo un rimpallo capita sui piedi di Paulinho che però calcia addosso al portiere dell’Ajaccio!

42′ – Tutte le offensive del Messico si infrangono su Thiago Silva, mentre il Brasile si affida alla velocità di Neymar che mette il panico nella retroguardia tricolore

40′ – Il Messico ha preso coraggio, grande botta da fuori di Vazquez che sfiora il palo alla sinistra di Julio Cesar e finisce sul fondo!

27′ – Ha alzato il baricentro adesso il Messico, che prova a farsi vedere nella metà campo del Brasile

25′ – Miracolo di Ochoa!! Dani Alves crossa dalla destra, Neymar prende il tempo e stacca di testa, ma il pallone viene tirato fuori dalla porta miracolosamente dal estremo difensore messicano! Un occasione per testa adesso e partita vivissima

22′ – Pericolo per il Brasile! Ci prova Herrera da fuori, la bomba però viene deviata da Julio Cesar che salva i padroni di casa!

19′ – Prima azione offensiva del Messico, che si fa vedere in area con il bomber Peralta: l’attaccante del Club America salta 2 uomini ma poi viene fermato da Thiago Silva che erge un muro tra il messicano e la porta

17′ – Nuova punizione per il Brasile, sul pallone Neymar: palla al centro ma la sfera è facile preda della difesa messicana che spazza in fallo laterale

15′ – Il Messico non riesce ad uscire dalla propria metà campo, funziona bene il pressing dei centrocampisti brasiliani, che però poi si infrangono sulla doppia linea difensiva della Tricolor

15′ – Il Brasile attacca più con il cuore che con l’organizzazione: palla recuperata da Paulinho, che serve poi Neymar. Il pallone raggiunge Marcelo sull’out di sinistra che crossa in mezzo ma non riesce a creare pericoli

13′ – Il Messico completamente chiuso dietro, giocano solo i verdeoro in questa frazione di gioco

12′ – Tanti errori del Brasile quando i giocatori arrivano al limite dell’area di rigore

9′ – Ritmi più lenti ora: il Brasile prova ad attaccare, mentre il Messico si chiude con la difesa a 5 e cerca di ripartire in contropiede

7′ – Terzo fallo duro su Neymar, Messico molto aggressivo sul talento del Barcellona

5′ – Ritmi altissimi e tanti contatti fallosi in questa prima frazione di gioco!

3′ – Subito aggressivo il Messico, che conquista in rapida successione un calcio di punizione e poi un calcio d’angolo

1′ – Si parte! Brasile che attacca da sinistra verso destra nella classica maglia verdeoro, Messico in divisa rossa

PRIMO TEMPO

Oggi, martedì 17 giugno alle 21, Brasile e Messico si troveranno di fronte per la seconda giornata del gruppo A. Il match è meno scontato di quanto sembra.  I brasiliani godono del favore del pronostico (e anche della “buona sorte” come si è visto contro la Croazia, ma i centroamericani sono coloro che hanno dato la più cocente delusione ai verdeoro negli ultimi anni. L’11 agosto 2012, a Wembley, i messicani sconfissero 2-1 Thiago Silva e compagni nella finale olimpica, con una doppietta di Peralta, togliendo ai verdeoro quella medaglia d’oro mai vinta nella propria storia. Nella Confederations Cup c’è stata poi la rivincita del Brasile, ma la vittoria più importante rimane quella di Peralta e soci. Il Brasile, che, contro la Croazia ha dimostrato di patire la pressione e il gioco veloce degli avversari, è chiamato a dare risposte concrete e a fugare i dubbi della gara d’esordio. Al contrario, la squadra di Herrera, vuole confermare quanto di buono fatto vedere con il Camerun.

LA TATTICA – La probabile assenza di Hulk, che dovrebbe partire dalla panchina per un problema fisico, lancia Ramires tra i titolari, ma, di fatto, rimescola tatticamente i verdeoro. Con l’innesto del giocatore del Chelsea, di fatto, il Brasile perde un giocatore in grado di attaccare gli spazi e ne trova un altro, più bravo nel contenere. Dio fatto, dunque, il 4-2-3-1 di Scolari si trasforma in un 4-3-2-1 con Ramires che scalerà spesso a centrocampo, lasciando a Dani Alves il compito di attaccare a destra. Al contrario, il Messico non cambierà stile di gioco. I centroamericani puntano a bloccare le fasce con Aguilar e Layun e a ripartire in velocità innescando Peralta e Giovanni dos Santos. Ancora panchina, quindi, per Chiarito Hernandez, chiuso dall’ottimo momento del futuro attaccante del Club America, 11 reti nelle ultime 9 partite.

STATISTICHE – Brasile e Messico si sono incontrati tre volte ai mondiali e il bilancio è nettamente favorevole alla squadra di Scolari con altrettanti successi, 11 gol fatti e nessuno subito. Di più, nei 38 incroci tra Brasile e Messico, i sudamericani hanno vinto 22 volte pareggiato dieci e perso sei. Però tra le sei vittorie c’è proprio il successo alle Olimpiadi…

QUOTE SCOMMESSE – Il Messico, secondo i bookmakers, ha poche speranze di ripetere l’exploit delle Olimpiadi. Il successo dei centroamericani è quotato 10 volte la posta, il pareggio è a 5.25 e il successo di Thiago Silva e compagni viaggia a quote rasoterra: 1.28. Per ciò che riguarda le reti, invece, l’over è molto probabile (1.53 contro il 2.35 dell’under), mentre “goal” e “no goal” viaggiano sullo stesso binario (1.85).

FORMAZIONI UFFICIALI:

Brasile (4-2-3-1): Julio Cesar; Dani Alves, Thiago Silva, David Luiz, Marcelo; Luiz Gustavo, Paulinho; Ramires, Neymar, Oscar; FredAll.: Felipe Scolari.

Messico (5-3-2): Ochoa; Aguilar, Moreno, Rodríguez, Márquez (c), Layún; Vázquez, Herrera, Guardado; dos Santos, Peralta. All.: Miguel Herrera.

RADIODIRETTA BRASILE-MESSICO – Alle 21 non perdete la gara del Brasile contro il Messico: chi vince passa agli ottavi di finale! Collegamento dalle 20.50! Commenteremo la gara per voi su SportCafe24 e sul canale tematico di Youtube RadioSportCafe24. Potrete interagire con noi dalle fanpage di Facebook e Twitter all’hashtag #askSportCafe24.

La radiocronaca di Brasile-Messico è solo su SportCafe24!

Presentazione di Davide Luciani. Live a cura di Jacopo Gino (@jacopogino) a partire dalle ore 21

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *