Redazione
No Comments

Irlanda, la magica bellezza dell’isola verde

Irlanda, terra ricca di prati verdissimi che si perdono allo sguardo e un cielo cangiante in cui nuvole bianche si rincorrono giocando a nascondino con il sole e la pioggia.

Irlanda, la magica bellezza dell’isola verde
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

 

Irlanda: Magiche e incantevoli scogliere di Moher

Irlanda: Magiche e incantevoli scogliere di Moher

Per tentare di descrivere quello che rappresenta un viaggio in Irlanda, è necessario immaginare una terra fiabesca, senza tempo, in cui magia e realtà hanno il potere di fondersi e convivere, in cui un arcobaleno non è solo un arcobaleno e un bosco può celare mille segreti.  Lo avete immaginato? Bene, allora benvenuti in Irlanda, terra verde ricca di magia. Andare in Irlanda è una tappa obbligatoria per gli appassionati di viaggi, una meta imperdibile e di incredibile bellezza. Prati verdissimi si perdono allo sguardo e un cielo cangiante in cui nuvole bianche si rincorrono giocando a nascondino con il sole e la pioggia.  Profumo di una terra che sa di torba, di acqua, di legna che brucia nei camini, di pane cotto nei forni, di birra e di allegria…

L’ITINERARIO – Atterrati a Dublino ci si potrà dedicare alla vita di città, visitando la capitale ricca di fascino e posti da vedere, ma abbandonata la frenesia della vita urbana, ci si ritroverà a vagabondare tra villaggi sperduti fatti di poche case, circondati da km di prati, colline verdi e boschi. Inutile dire che sarebbe meglio avere un navigatore satellitare con sè  perchè se si cercherà qualcuno a cui chiedere informazioni stradali, probabilmente questo qualcuno sarà un pecora!Non credo esista un itinerario “migliore” da seguire, è un viaggio all’insegna del “va dove ti porta il cuore”, perchè tanto ogni angolo, ogni fiume, ogni scorcio, sa regalare emozioni irripetibili.  Di certo però vale la pena fare una tappa per visitare le scogliere di Moher, uno dei posti più turistici dell’isola, insieme al Giant’s Causeway (Irlanda del Nord) . Qui scogliere altissime e un mare furioso vi accoglieranno con tutta la loro forza ammaliante, la loro energia e il loro incanto.Il viaggio può continuare facendo tappe nei piccoli villaggi in cui è possibile assaporare Guinness  con ostriche e pane imburrato, zuppe calde e patate al forno allietati dalla compagnia di gente dal sorriso sempre pronto e dal sottofondo della bella musica folkloristica.

CONCLUSIONE – Il cielo d’Irlanda, con i suoi mille arcobaleni, la sua pioggia improvvisa, la sua aria nostalgica e piena di energia ha qualcosa di veramente magico che ricercherete ancora e ancora perchè una volta visitata l’Irlanda, la voglia di tornarci non vi lascerà più.

Roberta Cristaldi

 

 

 

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *