Antonio Casu
No Comments

Germania-Portogallo 4-0: una tripletta di Muller annienta i lusitani

Da Gerd a Thomas: stesso cognome, stesso senso del gol. A segno anche Hummels

Germania-Portogallo 4-0: una tripletta di Muller annienta i lusitani
Decrease Font Size Increase Font Size Text Size Print This Page

Da Muller a Muller, quarant’anni dopo. Domani cadrà il 44esimo anniversario della partita del secolo, Italia-Germania 4-3, in cui Gerd Muller fu uno dei grandi protagonisti. Ora Gerd non gioca più, ma Thomas, suo omonimo, ha dimostrato oggi, per l’ennesima volta, di essere un degno erede. Giocatori diversissimi, ma con un punto in comune: il senso del gol. Thomas Muller è stato il mattatore del successo roboante della Germania sul Portogallo, annientato da quattro reti, tre delle quali messe a segno dalla punta del Bayern Monaco. L’arbitraggio di Mazic farà discutere per diverse decisioni dubbie (espulsione di Pepe in primis), ma il dominio dei tedeschi è stato netto, senza margini di replica.

20,00 | Schweinsteiger rincuora Cristiano Ronaldo al termine della partita

GERMANIA-PORTOGALLO 4-0: RIVIVI IL MATCH

FINE SECONDO TEMPO

92′ | Finisce qui! Triplice fischio dell’arbitro! La Germania annienta il Portogallo grazie ad una tripletta di Muller ed il gol di Hummels. La direzione di gara farà discutere, ma la supremazia dei tedeschi è stata nettissima

91′ | Punizione potente di Ronaldo dai 30 metri, ma Neuer respinge con sicurezza

90′ | Due minuti di recupero

86′ | La Germania non infierisce: si limita a fare possesso palla, ma non sembra voler cercare il quinto gol

82′ | Standing ovation per Muller: l’attaccante del Bayern, autore di una tripletta, lascia il posto a Podolski

82′ | La Germania cerca ora il quinto gol, del Portogallo neanche l’ombra

78′ | MULLERRRRRRRRRR, E SONO QUATTRO!!! Tripletta dell’attaccante tedesco, che approfitta di una parata goffa di Rui Patricio sul cross basso dalla destra di Schurrle. Continua il dominio tedesco!

77′ | Torello tedesco, il Portogallo non reagisce

74′ | Bellissimo tiro di Nani dalla trequarti, Neuer respinge centralmente. Sugli sviluppi dell’azione, Howedes atterra in area Eder, ma l’arbitro non fischia il rigore. Ennesima scelta discutibile del direttore di gara serbo

71′ | Si infortuna anche Hummels. Il giocatore è costretto ad abbandonare il campo, entra al suo posto Mustafi, difensore della Sampdoria

70′ | I tedeschi triangolano meravigliosamente nella trequarti avversaria. La Germania conferma di essere una delle grandi favorite per la vittoria finale

68′ | Gotze sfiora il poker, ma Rui Patricio devia in angolo la sua conclusione

67′ | Magia di Moutinho a centrocampo, abile nel servire poi Nani,ma l’esterno si perde in area

63′ | Continua l’agonia del Portogallo: si infortuna anche Coentrao. André Almeida (altro difensore) entra al suo posto

61′ | Cambio per la Germania: esce Ozil (partita da 7 la sua), entra Schurrle, attaccante del Chelsea

59′ | La punizione di Ronaldo sbatte sulla barriera

58′ | Ronaldo atterrato da Boateng: punizione per il Portogallo dai 25 metri circa

56′ | La strategia tedesca è analoga a quella applicata dall’Italia nel match contro l’Inghilterra: tiki-taka a ritmi non particolarmente alti, densità a centrocampo e accelerazioni improvvise sulle fasce. Cambia il modulo, ma non la sostanza

53′ | Questa non è più una partita, è un monologo. La Germania combina quello che vuole, Portogallo inerme

50′ | Ozil spara in bocca a Rui Patricio, Muller di testa manda alto sopra la traversa. Occasionissima per la Germania, che sfiora il poker

47′ | Il Portogallo ha un problema con cui si deve confrontare da sempre: l’assenza di una prima punta all’altezza del resto della squadra. Eder sta confermando il tema storico

46′ | Tiki-taka in salsa tedesca degli uomini di Loew

45′ | Si riparte. Un cambio per il Portogallo: esce Veloso, entra Ricardo Costa, un difensore

SECONDO TEMPO

18,56 | La reazione di Pepe dopo la manata inflitta a Muller. L’arbitro probabilmente l’ha espulso per questa, più che per il fallo. La sanzione sembra essere tuttavia eccessiva, sarebbe stato sufficiente un cartellino giallo

 

FINE PRIMO TEMPO45′ +2’| Finisce il primo tempo: Germania in vantaggio per tre reti a zero. Gol di Hummels, doppietta di Muller. Espulso Pepe tra i lusitani. Si ha la sensazione che questo match abbia poco altro da dire

45′ | MULLER, ANCORA LUI!!! Tris della Germania, in rete con l’attaccante del Bayern, abile nell’approfittare di un pasticcio in area di Alves e trafiggere poi Rui Patricio con un tiro forte e centrale. 3-0!

42′ | Prestazione negativa di Cristiano Ronaldo, più positiva la prova di Nani

41′ | Ora la Germania gioca sul velluto

39′ | Deviato in angolo dalla barriera il calcio di punizione di Kroos

38′ | Il gioco è ancora fermo

36′ | Espulso Pepe per una leggera manata in faccia a Muller. Decisione errata da parte dell’arbitro

36′ | Colpo di testa pericoloso di Eder sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Palla oltre la traversa

35′ | Che cosa si è mangiato il Portogallo! Coentrao, solo in area, calcia malissimo e non riesce a servire bene in area. Che occasione!

30′ | HUMMEEELSSSSS!!! Raddoppio della Germania, in rete con il difensore del Borussia, che stacca alto di testa fino alle porte del Paradiso! 2-0!

27′ | Primo cambio per il Portogallo: esce Almeida, entra Eder, attaccante dello Sporting Braga

26′ | Almeida a terra dopo uno scontro con Hummels: il giocatore non potrà tornare in campo. Possibile problema al bicipite femorale per lui.

24′ | Conclusione di Nani dai 20 metri con il collo esterno: tiro splendido, ma palla di poco alta sopra la traversa

23′ | Ritmi blandi, possesso palla e accelerazioni improvvise: sono queste le armi della Germania

21′ | Moutinho atterra Lahm a centrocampo, l’arbitro lo grazia e non lo ammonisce

20′ | Gotze combina quello che vuole sulla fascia sinistra. L’attaccante del Bayern è irresistibile

18′ | Il pubblico di Salvador è nettamente pro-Portogallo

17′ | Si gioca poco per fasce centrali, si cerca quasi sempre il gioco sulle ali

14′ | Il Portogallo è ora più timoroso e non si espone come nei primi minuti

11′ |THOMASSSSSSS MULLERRRRRRR! L’attaccante del Bayern mette a segno il rigore e porta in vantaggio la Germania!

10′ | Pereira trattiene in area Gotze: è rigore! L’arbitro ammonisce il portoghese

9′ | Forte densità a centrocampo e diversi errori veniali da una parte e dall’altra

7′ | Erroraccio di Rui Patricio, che consegna la palla a Khedira: il tedesco tenta il colpo a rete, ma il pallone si spegne a lato

6′ | Veloso ruba palla a Lahm sulla trequarti avversaria, palla a Ronaldo, che calcia bene, ma centrale. Neuer para in bagher

5′ | Inerzia del gioco tra i piedi dei lusitani. Ronaldo tenta la conclusione dai 30 metri, ma il tiro è alto

4′ | Contropiede fulmineo del Portogallo, Ronaldo assiste bene Almeida, che calcia però morbido. Neuer controlla agevolmente.

3′ | Boateng e Gotze si cercano spesso da una fascia all’altra: per il momento è il tema principale dell’incontro

2′ | Cross pericoloso di Boateng: Gotze mette in mezzo di testa, ma Alves allontana

1′ | Cristiano Ronaldo infiamma subito il pubblico di Salvador con uno splendido colpo di tacco

0′ | Fischio d’inizio dell’arbitro Mazic

PRIMO TEMPO

17,55 | Squadre in campo, è il momento degli inni!

17,30 |IL PRE-PARTITA DI GERMANIA-PORTOGALLO – I giocatori si riscaldano

– Lo spogliatoio della Germania…

– … e quello del Portogallo

– I tifosi di Germania e Portogallo sono carichi

17,00 | LE FORMAZIONI UFFICIALI DI GERMANIA-PORTOGALLO

Germania (4-3-3): Neuer; Boateng, Mertesacker, Hummels, Howedes; Khedira, Lahm, Kroos; Muller, Ozil, Gotze. All.: Loew.

Portogallo (4-3-3): Rui Patricio; Pereira, Pepe, Alves, Coentrao; Meireles, Veloso, Moutinho; Nani, Almeida, Ronaldo. All.: Bento.

15,00 | LA PREVIEW DI GERMANIA-PORTOGALLO – È una delle grandi classiche del calcio europeo, lo spettacolo è garantito. Questo pomeriggio Germania e Portogallo incroceranno ancora una volta le spade, alla caccia di tre punti che varrebbero oro in un girone di ferro. Marco Reus, infortunatosi poco prima dell’inizio del Mondiale, non ci sarà, mentre Cristiano Ronaldo ha recuperato e sarà in campo dal primo minuto. Il pronostico verte a favore dei tedeschi, candidati anche al successo finale nel torneo, ma la squadra di Bento è cresciuta molto negli ultimi anni e darà filo da torcere. SportCafe24 seguirà l’evento live (radiocronaca e diretta testuale) dalle 17. Fischio d’inizio alle 18.

STATISTICHE DI GERMANIA-PORTOGALLO – Nono incrocio (amichevoli escluse) tra le due squadre. Bilancio nettamente a favore dei tedeschi, che hanno ottenuto quattro successi, mentre i lusitani solo due. Tre i pareggi. L’ultima sfida è di due anni fa agli Europei: vinse la Germania 1-0 con un gol di Mario Gomez. Includendo anche le amichevoli, il bilancio finale è di nove successi tedeschi, tre portoghesi e cinque pareggi.

QUOTE SCOMMESSE DI GERMANIA-PORTOGALLO – Secondo quanto riportato dalle quote SNAI, la Germania parte nettamente favorita: il successo dei teutonici è quotato a 1,90, quello dei portoghesi a 4,00, mentre il pareggio a 3,50. Il risultato più probabile è l’11 (pagato 6,50). Preventivabili un gol nei primi quindici minuti (3,15) e l’OVER finale (1,70).

LE PROBABILI FORMAZIONI DI GERMANIA-PORTOGALLO

GERMANIA (4-3-3): Neuer; Boateng, Mertesacker, Hummels, Howedes; Khedira, Lahm, Kroos; Muller, Ozil, Podolski. All.: Loew.

PORTOGALLO (4-3-3): Rui Patricio; Pereira, Pepe, Alves, Coentrao; Meireles, Veloso, Moutinho; Nani, Almeida, Ronaldo. All.: Bento.

RADIODIRETTA GERMANIA-PORTOGALLO Torna questo pomeriggio alle 18 l’esclusiva radiocronaca di SportCafe24 per il big match fra Portogallo e Germania. Collegamento in streaming a partire dalle 17.50 con l’esordio dei lusitani di C.Ronaldo controi tedeschi: la commenteremo per voi su SportCafe24 e dal canale tematico di Youtube RadioSportCafe24. Potrete interagire con noi dalle fanpage di Facebook e Twitter all’hastag #askSportCafe24 La radiocronaca di Germania-Portogallo è solo su SportCafe24!

Presentazione e live a cura di Antonio Casu (@antoniocasu_)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *